Unghie bordeaux: idee alla moda e come farle bene

Le unghie bordeaux sono un evergreen adatte alle donne di tutte le età. Il colore si presta a creare nail art originali, romantiche, glamour e fashion. particolare attenzione deve essere data alla cura della manicure per far risaltare il colore nelle sue differenti tonalità e texture

Unghie bordeaux: idee alla moda e come farle bene

Quando si parla di smalti per unghie, ci sono colori che non passano mai di moda altri, invece, diventano di tendenza in base alla stagione o all’anno. Le unghie bordeaux, per esempio, sono intramontabili. È un colore adatto per l’inverno da abbinare ad un outfit e ad un trucco semplice e naturale per non apparire eccentriche. Se, invece, si vuole osare, la nuance può essere abbinata ad un make up più deciso. Le unghie, e di conseguenza le mani, appariranno curate, eleganti e pronte per essere mostrate. Grazie alle differenti sfumature, più chiare o più scure, il colore è perfetto in ogni occasione.

Inoltre, le tecniche della nail art, lo smalto semipermanente o la ricostruzione in gel offrono tante possibilità per creare idee alla moda e a tema.

Scopriamo alcune idee di tendenza per questa stagione e quale manicure si presta meglio a questo colore.

I colori che si abbinano alle unghie bordeaux sono l'oro, il nero e il bianco
Le unghie bordeaux sono spesso decorate con oro, bianco e nero

Unghie bordeaux: idee alla moda

Così come con lo smalto fucsia, anche le unghie bordeaux permettono di dare sfogo alla propria creatività e fantasia. Lo sanno bene, in particolare, le appassionate di nail art.

Il colore bordeaux ha diverse sfumature che lo rendono più o meno appariscente. È possibile acquistarlo, oltre che nella versione classica, anche con effetto metallizzato, matt, glossy, lucido a specchio o opaco. Grazie alla differente texture, si potrà utilizzare da solo o abbinare le varianti tra di loro per un effetto personalizzato.

Le giovanissime si divertono a tingere solo un’unghia della mano o alternare le varianti del colore dito per dito.

In molte scelgono questo colore per realizzare una french manicure in cui lo smalto bordeaux verrà applicato sulla parte della lunghezza dell’unghia ed abbinato ad uno smalto neutro per la parte superiore. Per creare una nail art del tutto originale ed elegante, la nuance viene solitamente abbinata a decorazioni o colorazioni nere, bianche o dorate. Tante donne scelgono anche di alternare o abbinare questa colorazione con smalti glitterati.

Le più estrose, ma anche le più creative e romantiche, usano questo colore come base per creare un tema decorativo sull’unghia. Le principali scelte vertono su fiori, pois, cuori e svariati temi geometrici. Le decorazioni potranno ricoprire l’intera unghia o solo una arte.

Da sempre la nail art punta sul luccichio e, quindi, anche in questo caso è concesso applicare dei glitter, dei brillantini o delle piccole decorazioni in 3D. Nelle idee creative spazio anche all’uso di piccoli sticker.

Molto apprezzati sono anche i glitter da applicare sulla base bordeaux
Lo sfondo bordeaux permette di impreziosire l’unghia con glitter e cristalli

Come fare le unghie bordeaux

l colore bordeaux sta bene su tutti i tipi di pelle, sia chiari che scuri, e alle donne di tutte le età. Per questo motivo, è considerato un colore intramontabile, un evergreen. Dona alla donna che lo sceglie fascino ed eleganza.

Oltre alle decorazioni, tipiche da nail art victim, e alle idee per personalizzare lo smalto un fattore da non sottovalutare è la forma dell’unghia. Eseguire e sfoggiare una perfetta e curata manicure può fare la differenza tra le mani delle donne. Non si parla solo di lunghezza ma della forma, della cura e della struttura dell’unghia.

Ma quale manicure sfoggiare con le unghie bordeaux? Le soluzioni possono essere differenti e cambiate periodicamente. La nuance, infatti, è adatta a qualsiasi forma di unghia e riesce a mettere in risalto la forma della mano, oltre che il colore.

Può essere scelto con tranquillità dalle donne che preferiscono una forma quadrata, tonda, affusolata o a ballerina. Quando la lunghezza non lo permette, il problema si può risolvere con la ricostruzione in gel.

Tuttavia, ogni donna si deve sentire libera di non portare necessariamente le unghie lunghe. Sono tante le donne, infatti, che per motivi di lavoro o per lo stile di vita sono costrette a non eccedere con la lunghezza. Il colore è adatto anche alle unghie corte. Fondamentale però, sarà curare la forma per non avere un risultato finale poco gradevole.

Lo smalto bordeaux può essere utilizzato sia sulle unghie lunghe che corte
Le unghie bordeaux possono essere lunghe e corte

Alcuni consigli utili

Le esperte di tecniche della manicure e di nail art sanno che oltre a saper mettere lo smalto, è fondamentale conoscere alcuni trucchi. Specialmente se si fa la ricostruzione è importante applicare prima dello smalto, un primer per unghie. In questo modo, il gel e lo smalto si fisseranno meglio. Per renderle più lucide e brillanti, invece, bisogna stendere uno strato di top coat sopra lo smalto bordeaux.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!