Tatuaggio farfalla: significato e dove farlo

Il tatuaggio farfalla è molto richiesto dalle donne per i suoi molteplici significati oltre che per la sua bellezza. Scopriamone i significati e quali parti del corpo si prestano maggiormente al tattoo

Tatuaggio farfalla: significato e dove farlo

Il tatuaggio farfalla è tra i modelli più richiesti dalle donne. Che sia a colori, in bianco e nero o che dia l’effetto 3D, le farfalle sono riprodotte nei tattoo in diverse dimensioni, grandi o piccole, e anche stilizzate, a tribale o acquarellate.

Oltre alla loro leggiadria e fascino, le farfalle sono apprezzate per il significato che a loro è attribuito. Come per i fiori, per esempio, anche in questo caso, questo piccolo e delicato insetto, può essere riprodotto singolarmente o in gruppo. Si presta, in base al significato e al valore che si attribuisce all’insetto, ad essere tatuato anche insieme a fiori e altri piccoli simboli.

Come per tutti i tatuaggi, prima di sottoporsi all’intervento, è importante ricordare di affidarsi a mani esperte e a professionisti. I tatuaggi devono essere realizzati in centri estetici o nei laboratori dei tatuatori al fine di assicurarsi che siano utilizzati strumenti sterili e idonei. Solo in questo modo sarà possibile evitare infezioni o patologie più gravi.

Tatuaggio farfalla sulla spalla
Tatuaggio farfalla sulla spalla

Tatuaggio farfalla: significato

Tutti i tatuaggi sono scelti in base al significato che ad esso viene attribuito ma anche a quello che noi stesse attribuiamo a loro.

Il tatuaggio farfalla è molto apprezzato per il suo significato. Oltre ad essere un simbolo di eleganza, grazia, leggiadria e raffinatezza per il loro modo di volare, la farfalla indica anche cambiamento, dell’emancipazione e della rinascita. Il bruco, infatti, per trasformarsi in farfalla ha bisogno di tanta forza e ostinazione per poi volare liberamente in cielo. Per questo motivo, è anche un simbolo di forza, tenacia e libertà.

La sua vita è breve e questo indica la brevità della vita e la volontà di apprezzarne e coglierne ogni aspetto. In questo senso, la farfalla è anche un simbolo di vittoria nonostante le avversità della vita.

Il suo significato è anche spirituale. Le farfalle, infatti, rappresentano anche i defunti che ci vengono a trovare e, per questo motivo, non vanno uccise o cacciate. Questo tatuaggio, quindi, può essere scelto da chi vuole ricordare una persona cara e può essere associato anche ad una frase o ad un’iniziale.

Farfalla tattoo sulla schiena
Farfalla tattoo sulla schiena

Altri significati

Nella cultura orientale, la farfalla rappresenta l’amore coniugale e l’armonia di coppia. Per questo motivo, se si decide di tatuarsi un gruppo di farfalle insieme, il suo significato potrebbe essere legato alla famiglia o ad un’unione importante.

Le farfalle, inoltre, sono viste come dei messaggeri e come coloro che portano le anime in paradiso.

Sovente, le farfalle sono tatuate insieme ad altri elementi; non è raro, per esempio vedere i tatuaggi farfalle associati a fiori, frasi o iniziali. Nel primo caso, per esempio, i fiori e le farfalle rappresentano la vita e la bellezza; se riprodotte con le iniziali, possono indicare un legame madre-figlia, per esempio.

Tattoo farfalle: dove farli

Come per tutti i tatuaggi, anche in questo caso è possibile riprodurre l’insetto in tutto il corpo. Per la peculiarità della farfalla e i suoi molteplici significati, però, è giusto scegliere un posto che ne valorizzi ogni suo aspetto.

Le parti in cui le donne preferiscono fare un tatuaggio farfalla sono il collo, la spalla, la schiena, il fianco, il polso, la caviglia.

Tattoo farfalla sul ventre
Tattoo farfalla sul ventre

Queste, infatti, sono zone che si prestano per tatuaggi piccoli o di grandi dimensioni in base alle proprie necessità e gusti. Quando necessario, infatti, è possibile nasconderlo con i capelli, con un abito, con un gioiello o con un accessorio; al contrario, specialmente in estate, è possibile mostrarlo con un’acconciatura raccolta ed elaborata, con un abito che lascia la pelle in mostra o con un paio di sandali particolarmente sensuali.

In particolare, il collo e la spalla sono zone ritenute molto sensuali; per questo motivo, sono parti del corpo indicate per chi vuole mostrare il cosiddetto farfalla tattoo. Sul collo, la farfalla può essere riprodotta frontalmente, per chi vuole mostrarla senza indugio, o lateralmente, per chi preferisce un effetto più delicato. Anche la spalla è una zona del corpo molto sfruttata per questo tipo di tatuaggio. In quest’area, infatti, il tatuaggio farfalla può essere reso visibile o celato con un capo d’abbigliamento, persino con una semplice T-shirt.

Su polsi e caviglie, invece, la farfalla è solitamente riprodotta in piccole dimensioni. In questo modo, accresce nel tatuaggio il suo significato di eleganza, bellezza e raffinatezza. Zone molto più sensuali e meno esposte sono la schiena, il fianco e l’inguine.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!