Come conquistare un uomo sposato

Spesso la trasgressione ci porta a desiderare uomini già sposati: ecco qualche consiglio su come conquistare un uomo sposato

Come conquistare un uomo sposato

Capire come conquistare un uomo sposato è fondamentale se la persona di cui ci siamo perdutamente innamorate porta… la fede al dito! Sicuramente non si tratta di una scelta eticamente giusta, ma è anche vero che al cuor non si comanda e che, se da parte nostra c’è un interesse, di solito c’è stato qualcosa da parte dell’uomo che ce l’ha fatto scattare.

Oltre a questo, c’è anche da considerare il fatto che la figura dell’uomo sposato affascina, perché ci dà l’idea di un uomo maturo ma soprattutto perché a noi donne, è inutile negarlo, piace molto ‘cogliere il frutto proibito’! E’ ancor più importante, in questi casi, conoscere tutti i segreti per conquistare un uomo!

E allora, scopriamo insieme i segreti per capire come conquistare un uomo sposato. Innanzitutto, bisogna puntare sul fatto che, molto spesso, la vita dell’uomo sposato è una vita di routine, fatta spesso di momenti noiosi e di stress familiare, che lo rendono una preda abbastanza facile da prendere. Il problema, qualora si dovesse rivelare un qualcosa di più di una semplice ‘cottarella’, è semmai quello di mantenere questo rapporto.

Quante volte ci è capitato di ascoltare storie di mariti fedifraghi che, però, di fronte alla necessità di lasciare la propria moglie per stare con l’amante, si sono poi tirati indietro? E in effetti non si tratta di una scelta semplice: da un lato ci siamo noi, che nella sua vita rappresentiamo la trasgressione e l’uscita dalla routine quotidiana, e dall’altro lato c’è un ‘porto sicuro’, una donna sulla quale puoi sempre contare. Ed è per questo che la scelta diventa sempre più ardua!

Come conquistare un uomo sposato
La passione è l’elemento imprescindibile nel rapporto con un uomo sposato

Se però siamo convinte di quello che facciamo, allora è bene ricordare che l’uomo che intendiamo conquistare non deve essere il marito di parenti o amiche: si crea una situazione che difficilmente riusciremmo a gestire. Quello tra noi e quest’uomo dovrà essere una specie di incontro casuale, un vero e proprio colpo di fulmine, che infatti molto spesso capita senza sapere che davanti a sé si ha un uomo sposato! Quando incontriamo un uomo solo o in compagnia che non porta la fede non fidiamoci: in realtà potrebbe tranquillamente essere sposato e tentare di nasconderlo, soprattutto se questo incontro avviene in un qualche locale, dove l’uomo è andato appositamente per ‘abbordare’!

Se il fatto che ci abbia nascosto questo ‘piccolo’ dettaglio viene superato, allora è il momento di cacciare fuori le unghie e dimostrare di essere una donna forte e sicura di sè. Il primo passo da fare è quello di rendersi disponibili all’ascolto: un marito fedifrago molto spesso è un uomo che ha represso i suoi desideri, e che ha bisogno di parlare con qualcuno della sua situazione e di quello che sta passando; essere una buona amica, in sostanza.

Ma non dimentichiamoci che noi nella vita di quell’uomo rappresentiamo la trasgressione, soprattutto da un punto di vista sessuale; è proprio per questo motivo che dobbiamo saper sfoderare tutta la nostra femminilità, e soddisfare i suoi ‘appetiti’! Ricordate, poi, di non mettergli troppa pressione addosso: se lo ponete davanti alla scelta tra voi e sua moglie, lui scapperà da lei! In sostanza, bisogna essere consapevoli del fatto che, nella stragrande maggioranza dei casi, si tratta di una storia senza futuro, sulla quale non dobbiamo porre eccessive aspettative. Sta a noi, poi, trasformare una storia leggera in un rapporto intenso, anche e soprattutto dal punto di vista fisico!

Come conquistare un uomo sposato
Se vi innamorate di un uomo sposato ma fedele, la faccenda si fa decisamente più complicata…

Come conquistare un uomo sposato e fedele

La situazione si complica: l’uomo che avete deciso di conquistare non solo è sposato, ma è anche fedele! Se siete in questa situazione, di certo non state per capire come conquistare un uomo capricorno: vi trovereste di fronte un uomo romantico, ma decisamente poco avvezzo alla fedeltà! E allora, come fare a conquistare un uomo sposato e fedele? In realtà, se l’uomo in questione è davvero fedele, allora c’è ben poco da fare. La fedeltà è sintomo di amore coniugale, e un uomo sposato non tradisce la propria moglie se è ancora innamorato!

Ben diverso è il discorso se vi state ponendo la domanda su come conquistare un uomo scorpione, ben più passionale ed avvezzo alle nuove esperienze! Ce ne sono di scorpioni fedeli, certo, ma prima di incontrare voi! Dovrete puntare proprio sul fatto che voi rappresentate l’uscita dai problemi dello stress familiare, l’avventura che mancava a quest’uomo per aggiungere un po’ di brio nella sua vita noiosa! Se avete di fronte un uomo fedele, dovete stuzzicare il suo bisogno di trasgressione, e dovete incarnarlo appieno! Ecco perché, in questo caso, la sensualità e la femminilità dovranno essere le vostre armi in più!

I nostri video tutorial
Commenti
Lucia Carioti
Lucia Carioti

21 ottobre 2017 - 12:51:03

Non mi sembra un consiglio da dare su una pagina seria come FidelityHouse! Piuttosto cercatelo libero l'uomo e non sposato...non vedo il perché di tale depravazione...scusate!!!

0
Rispondi