Come pettinare i capelli medio corti: alcune idee semplici e veloci

I capelli medio corti sono apprezzati da molte donne perché oltre ad essere molto pratici, permettono di creare pettinature semplici, eleganti e sofisticate. Scopriamo alcune idee per cambiare look anche tutti i giorni.

Come pettinare i capelli medio corti: alcune idee semplici e veloci

I capelli medio corti sono la soluzione ideale per tutte quelle donne che amano la praticità ma non vogliono rinunciare alla lunghezza. In gergo tecnico, questo tipo di taglio si definisce chop e si adatta perfettamente ad ogni stile o forma di viso.

Il taglio è scelto in particolar modo dalle donne perché facile da gestire, versatile e non appesantisce i tratti del volto e la postura. Inoltre, nonostante sia né troppo corto né troppo lungo, permette di creare tante acconciature differenti e tagli. Noti in particolar modo sono il pixi cut e il bob cut. Adatto a chi ama i tagli scalati, alle donne lisce e a quelle ricce, la lunghezza medio corta permette di realizzare anche trecce e torchon.

Scopriamo quali sono le soluzioni e le idee, belle e semplici da realizzare, per pettinare in modo diverso i nostri capelli.

I capelli medio corti permettono di creare acconciature
I capelli medio corti possono essere lasciati naturali o pettinati per creare acconciature differenti

Le acconciature per capelli medio corti

I capelli medio corti possono essere lasciati cadere naturalmente o essere pettinati in modo semplice o elaborato in base all’occasione.

Se il taglio lo permette, possiamo, per esempio, indossare un cerchietto o un nastro per capelli. In questo modo, i capelli saranno in ordine ma liberi di muoversi con voi.

Un’idea classica ma sempre molto apprezzata dalle donne è quella di appuntare le ciocche su un lato o anche su entrambi i lati della testa. A tale scopo possiamo utilizzare delle forcine o mollette che ci aiuteranno a tenere in ordine la pettinatura.

Sempre utilizzando forcine e mollette, si può anche scegliere di realizzare uno chignon classico o disordinato. In quest’ultimo caso, fissate delle ciocche di capelli in modo casuale sulla testa con delle forcine e solo quando sarete soddisfatte del risultato spruzzate la lacca.

Potete anche pettinare le punte verso l’interno o l’esterno per un effetto retrò o raccoglierli in una coda di cavallo bassa o alta. L’effetto è reso ancora più sensuale ed elegante se avere una frangia.

Per un’acconciatura semplice ma elegante e glamour, potete anche pettinare i capelli e dare loro un effetto bagnato. Per realizzare questa pettinatura, bisogna utilizzare gel o lacca per capelli dopo averli pettinati bene e portati tutti all’indietro.

La frangia permette di cerare un taglio sofisticato sui capelli medio corti
I capelli medio corti si possono portare anche con la frangia

Capelli medio corti e volume

Questa lunghezza si presta a creare eleganti ma semplici pettinature con i ricci, le onde e i frisè.

Se i vostri capelli sono lisci, esistono tecniche che permettono di non rinunciare al movimento e ai volumi.

Possiamo, per esempio, utilizzare una piastra per capelli per arrotolare le ciocche intorno ad essa per pochi secondi. In questo modo, i capelli potranno diventare ricci o ondulati in base al tempo in cui sottoporrete le ciocche al suo calore. È importante, per non rovinare la struttura dei capelli e l’ondulazione, rimuovete la ciocca dalla piastra eseguendo un movimento verso il basso.

In alternativa possiamo utilizzare delle piastre arriccianti o servirci di un diffusore per capelli quando li asciughiamo.

Esistono anche trucchi alternativi e divertenti per creare onde e ricci. Si possono per esempio asciugare i capelli dopo averli attorcigliati in forcine o cannucce al posto dei classici bigodini.

Inoltre, per creare un effetto naturale mosso, si possono fare le trecce sui capelli e slegarli dopo alcune ore.

Molte acconciature si possono realizzare con le trecce sui capelli
Le trecce permettono di realizzare tante acconciature

Trecce e capelli medio corti

Si possono anche creare tantissime e differenti trecce anche sui capelli medio corti. È importante, però, sapere intrecciare bene i capelli in modo classico.

Per farlo, create una coda della grandezza e posizione che desiderate. Suddividetela in 3 parti e, iniziate ad intrecciare le sezioni. Portate la ciocca di sinistra verso il centro e ripete la stessa operazione con quella di destra. Continuate per tutta la lunghezza a vostra disposizione.

A questo punto, vi potrete sbizzarrire a creare una treccia laterale, una treccia alla francese, una treccia a cascata o una treccia twist.

È importante, affinché il risultato sia apprezzabile, ricordare prima di intrecciare i capelli di pettinarli con cura. In questo modo, si potranno eliminare tutti i nodi che potrebbero compromettere la pettinatura.

Se l’acconciatura è particolarmente complicata, nonostante la lunghezza dei capelli, fatevi aiutare da un’amica.

Per legare le varie ciocche, in base all’occasione, utilizzate degli elastici, dei fermagli, delle mollette o dei nastri. Nei negozi specializzati è possibile acquistare accessori per capelli anche molto eleganti e preziosi.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!