Colata unghie: in cosa consiste e quanto costa la colata gel

La colata unghie è un trattamento simile alla ricostruzione in gel. L'unica differenza è che in essa non viene applicata alcuna clip o cartina. Ecco come viene eseguita e i costi

Colata unghie: in cosa consiste e quanto costa la colata gel

La manicure è solitamente integrata con la ricostruzione in gel utile per mostrare delle mani belle e curate. Tuttavia, esiste un’altra tecnica che, seppure simile alla ricostruzione, si differenzia da questa per la modalità in cui viene eseguita: la colata gel. In questo caso, infatti, la colata unghie non modifica la lunghezza dell’unghia naturale.

Il trattamento, quindi, è indicato per tutte quelle donne che sono soddisfatte della lunghezza naturale delle proprie unghie; inoltre, è un valido alleato per chi vuole rinforzare le unghie, specialmente se sono fragili, sottili o che si sfaldano, e renderle sane.

Anche in questo caso, è possibile utilizzare fantasia e creatività per creare una nail art speciale e personalizzata. Questa tecnica, infatti, non preclude a realizzare french nail o sbizzarrirsi con smalti colorati e di tendenza o con le fantasie. In commercio sono disponibili gel per unghie dai colori tradizionali ma anche più eccentrici.

Ecco dunque come si esegue il trattamento e quanto può costare farlo in un centro estetico.

La colata di gel sulle unghie è indicata anche a coloro che hanno le unghie fragili
La colata di gel sulle unghie è indicata anche a coloro che hanno le unghie fragili

Colata unghie: in cosa consiste

La colata unghie, nota anche come copertura in gel o applicazione del gel sull’unghia, può essere eseguita in modi diversi e non richiede l’applicazione di tip o cartine. La modalità dipende dal tipo di gel che si utilizza e dalla tecnica.

Esiste, infatti, il metodo monofasico, che richiede l’uso di un solo gel per tutti i trattamenti, e il metodo trifasico che richiede tre tipi di gel: il gel base, il gel modellante e il gel sigillante. La base della tecnica è uguale per entrambi i metodi.

La tecnica

È fondamentale eseguire una perfetta manicure e opacizzare le unghie con l’apposita lima e il buffer. Nel caso in cui l’unghia sia stata già trattata con il gel è necessario rimuovere ogni residuo per cui, oltre alla lima a grana sottile servirà anche quella a grana più forte.

A questo punto, bisogna eliminare eventuali cuticole e disinfettare le mani per evitare l’insorgere di infezioni durante il trattamento.

La cura dei dettagli è fondamentale per un buon esito naturale
La cura dei dettagli è fondamentale per un buon esito naturale

Bisognerà, a questo punto, sgrassare l’unghia con un cleaner prima di applicare il gel sulla sua superficie. Il cleaner serve per rimuovere le tracce di polveri e materiali appiccicosi dovuti alla polimerizzazione del gel.

Dopo l’esposizione delle unghie alla lampada UV per pochi secondi, si può procedere con la definizione dell’unghia e l’applicazione dello smalto gel. Si procederà, quindi, ad una nuova esposizione sotto i raggi della lampada fino all’asciugatura completa del gel.

Alla fine del trattamento si potrà applicare anche uno smalto lucidante e dell’olio per cuticole per ammorbidire e rendere la zona trattata meno secca.

Colate gel: strumenti utili

Per rimuovere le cuticole possiamo usare un levacuticole o dei bastoncini d’arancio; il pennellino, invece, ci permetterà di applicare il gel senza creare imperfezioni o di realizzare le decorazioni in base alla forma. Quello a setola, invece, pulisce l’unghia da imperfezioni e polveri.

Per fare aderire meglio il gel all’unghia si può utilizzare anche il primer per le unghie.

Colata unghie: lampada UV
Colata unghie: lampada UV

Colata unghie: vantaggi e svantaggi

Le mani sono il biglietto da visita di tutte le donne; per questo tutte noi vogliano mostrare mani belle, sane, curate e naturali, ma non necessariamente troppo lunghe o vistose. La colata unghie è indicata, dunque, per quelle donne che usano le mani a lavoro e per chi ha le unghie deboli che si spezzano facilmente; ne apprezzano, per esempio, l’efficacia le donne che digitano su una tastiera del computer.

Tuttavia, può anche accadere che le nostre unghie rigettino il gel o che la sua applicazione non è fatta da mani esperte. In questo caso, la colata gel si staccherà in breve tempo.

La sua applicazione, inoltre, non è indicata in caso di alcune patologie; per questo motivo, prima di sottoporsi al trattamento è bene accertarsi che non interferisca con la nostra salute. L’estetista valuterà il singolo caso per soddisfare le esigenze della cliente e non mettere a rischio la sua condizione medica.

Inoltre, c’è chi sostiene che questo tipo di trattamenti indeboliscano l’unghia invece di rinforzarla.

Colata unghie: quanto costa?

I costi per le colate gel variano in base al centro estetico e alla zona. In linea generale, la spesa da sostenere per la prima seduta varia dai 60 ai 100 euro; successivi ritocchi, invece, si aggirano intorno ai 20 – 30 euro a seduta.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!