Capelli grigi: come farli e quale trucco abbinare

I capelli grigi sono di moda e, con le colorazioni sfumate, vengono apprezzate anche dalle donne più giovani per un look sofisticato ed elegante. E' sempre meglio rivolgersi ad un hair-stylist per evitare disastri ma questa decolorazione sta bene a tutte le donne. Scopriamo anche quale make up si adatta meglio.

Capelli grigi: come farli e quale trucco abbinare

Sempre più donne decidono di rinunciare alla tintura di capelli e sfoggiare con orgoglio la propria chioma al naturale, anche se tende al grigio. Oggi i capelli grigi sono di moda e, vengono scelti, insieme alle colorazioni sfumate, anche dalle donne più giovani e dalle star cinematografiche e dello spettacolo.

Questa tipologia di tintura si chiama “Granny hair” o “Granny Style” e le varianti delle tonalità del grigio sono davvero tantissime. Dal grigio argento al grigio topo, al grigio cenere, allo sfumato multicolor, queste nuance, quando i capelli sono curati, donano alla donna sofisticatezza ed eleganza.

Sebbene vuol dire cambiare radicalmente aspetto e colore, il grigio sui capelli sta bene a tutte le donne, sia con i capelli lunghi che corti, specialmente se la decolorazione è arricchita con sfumature, tono su tono, per renderli più chiari e luminosi affidandosi all’effetto naturale dello shatush, del balayage o del degradè.

La nuova tendenza vuole che le donne mantengano i capelli grigi
Sempre più donne decidono di mantenere i capelli grigi

Come fare i capelli grigi

Bisogna, innanzitutto, fare una premessa. Il color grigio è difficile da realizzare perché richiede una forte decolorazione che se eseguita in modo scorretto può rovinare l’effetto finale. È bene quindi affidarsi sempre ad un parrucchiere esperto; farlo a casa da sole è molto rischioso poiché correreste il risultato potrebbe non essere soddisfacente e apprezzabile o addirittura i capelli potrebbero assumere una colorazione che tende al verde.

La base per ottenere l’effetto grigio nelle sue varie tonalità è il bianco o il biondo molto chiaro. Per questo motivo, sicuramente, le donne dai capelli biondi sono più avvantaggiate delle altre. Eseguire il trattamento sui capelli scuri o rossi richiede una decolorazione molto aggressiva che danneggia ed impoverisce la struttura del capello. In entrambi i casi, bisognerà, comunque, applicare delle maschere per capelli ristrutturanti e remineralizzanti.

Molte ragazze chiedono al parrucchiere di fare i capelli grigi
I capelli grigi con sfumature colorate sono molto apprezzate dalle giovani donne

Come farli a casa

Bisogna, innanzitutto, munirsi di un prodotto decolorante da attivare con l’acqua ossigenata in crema, da 10 a 30 volumi, e di un colorante grigio, nella tonalità scelta, da applicare sui capelli dopo averli decolorati.

Il decolorante deve essere tenuto in posa per circa 20 minuti ed applicato sulle radici e sulle lunghezze. I tempi di posa possono cambiare in base al colore della base. I capelli più scuri richiederanno più tempo per potersi schiarire e raggiungere le tonalità del bianco. Sui capelli non ci dovrà essere traccia di colore perché altrimenti, dopo la colorazione, i capelli potrebbero mostrare sfumature gialle.

Una volta risciacquato con uno shampoo anti-giallo bisogna passare all’applicazione del colore grigio argento, da tenere in posa per il tempo indicato sul prodotto che avete scelto. In genere il tempo varia dai 20 ai 30 minuti.

In base alla nuance scelta e all’effetto desiderato si potrà poi applicare il secondo colore.

È importante ricordare di utilizzare sempre un conditioner idratante sia dopo la schiaritura che la colorazione per rendere i capelli morbidi e facili da pettinare.

Il rossetto rosso valorizza i capelli grigi
Un trucco da abbinare ai capelli grigi è il rossetto rosso

Il make up adatto ai capelli grigi

Per far risaltare i vostri capelli grigi, bisogna puntare anche sul trucco.

Il fondotinta e la cipria devono essere al massimo di mezzo tono in più rispetto al proprio incarnato per non apparire innaturale, spento e invecchiare la donna.

Per dare un tocco di colore agli zigomi, il phard deve essere delle nuance calde del color nocciola, pesca o cannella rispettando i propri colori.

Il colore grigio sui capelli permetterà di fare risaltare i vostri occhi per cui si potrà anche osare con colori di ombretto molto accessi, ma sfumati correttamente, in base alla propria personalità e all’evento a cui si prenderà parte. Il nero deve essere evitato per non creare un effetto piatto e buio. Con gli occhi scuri si potrà quindi scegliere il marrone, il viola e il verde, mentre se sono chiari ci si può orientare sul grigio, sul color tortora e sui toni del blu e del viola. Lo sguardo sarà poi valorizzato ed intensificato con il mascara e la matita.

È importante mettere in risalto anche le sopracciglia che dovranno apparire perfette e ben definite.

Per le labbra si potrà invece scegliere se optare per colori naturali, come il rosa e il color pesca, o per quelli più accessi e vistosi, come il color mattone, il nero o il rosso.

Per definire meglio la forma delle labbra scegliete anche un contorno per le labbra adatto

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!