Piangere fa bene alla salute, ecco 8 problemi che le lacrime possono aiutarti a risolvere (2 di 3)

Piangere fa bene alla salute, ecco 8 problemi che le lacrime possono aiutarti a risolvere

Ti elenchiamo 8 problemi che puoi risolvere piangendo:

Lo stress

Uno studio condotto nel 2014 ha scoperto che piangere può aiutare le persone a sentirsi meno stressate durante un periodo difficile. I ricercatori hanno spiegato che potresti notare che il corpo inizia a rilassarsi dopo circa un paio di minuti dopo aver pianto.

Il pianto attiva il sistema nervoso parasimpatico (PNS). Quando è  attivato, il PNS ha un effetto calmante sul cervello.

Piangere fa bene alla salute, ecco 8 problemi che le lacrime possono aiutarti a risolvere

Pressione sanguigna

L’ipertensione può portare a diversi gravi problemi di salute come ictus, infarto, insufficienza cardiaca, demenza e persino insufficienza renale. Ma la buona notizia è che, secondo diversi studi, piangere non solo abbassa la pressione sanguigna e la tiene sotto controllo, ma un’intensa sessione di pianto può anche stabilizzare il polso.

Fanno bene agli occhi

Le lacrime ci permettono di evitare di avere le membrane mucose degli occhi disidratate. Questo può accadere soprattutto per chi porta le lenti a contatto, le lacrime fungono da lubrificante per gli occhi e in questo modo possiamo mantenere in salute i nostri occhi.

Piangere fa bene alla salute, ecco 8 problemi che le lacrime possono aiutarti a risolvere

Accumulo di tossine

Le lacrime che scendono dai tuoi occhi mentre piangi possono eliminare tossine, come fumo e polvere, dagli occhi. Inoltre, quando piangiamo, le nostre lacrime scuotono le tossine che si accumulano nel corpo a causa dello stress. Questa rimozione delle tossine aiuta a ridurre i livelli di cortisolo nel corpo, facendoci sentire di buon umore.

Insomma, le lacrime possono essere paragonabili ad una tisana drenante o un allenamento intenso che ci permette di purificare il nostro corpo.