Trucco sposa: gli errori da evitare

Il trucco della sposa è davvero importante e dev'essere realizzato con cura e attenzione: eccovi gli errori che dovrete assolutamente evitare per essere una sposa perfetta

Trucco sposa: gli errori da evitare

Il trucco della sposa è il perfetto complemento dell’abito, per questo motivo è necessario realizzare un make up sobrio ed elegante che non appesantisca il volto. Questo non significa, però, che bisogna andarci eccessivamente leggere, altrimenti la bella sposina potrebbe apparire nelle foto un po’ smunta e quasi struccata.

Per realizzare il giusto make up è necessario prestare particolare attenzione alla base, applicando un primer prima del fondotinta e della cipria. Il make up da sposa deve essere ben studiato anche in relazione al colore degli occhi, per questo, se decidete di realizzarlo da voi, dovrete seguire i consigli giusti per realizzare un trucco che vi valorizzi al massimo.

I prezzi del trucco sposa non sono da sottovalutare, infatti possono partire dai 150 euro, incidendo sostanzialmente sul budget complessivo della cerimonia. Per questo motivo, realizzare da voi il make up, potrebbe essere un’alternativa da tenere in considerazione. Un’ottima idea è avvalersi dell’aiuto di qualche video tutorial che vi guidi passo-passo alla realizzazione del make up. Lanciate, inoltre, una ricerca “trucco sposa prodotti” per verificare se avete bisogno di acquistare qualche prodotto che vi manca, come, per esempio, una crema illuminante.

Vediamo insieme quali sono gli errori da evitare per avere un trucco sposa perfetto.

trucco sposa errori
Si al fai da te ma mai completamente da sole

Make up sposa: alcuni errori da evitare

Se ne avete la possibilità truccatevi vicino alla finestra, avvalendovi della luce naturale, questo perché le luci artificiali possono mutare l’aspetto dei colori e rischiereste di avere un risultato molto diverso da quello che si vedrà una volta uscite di casa.

Trucco sposa: mai completamente da sole

Avete presente quando siete nervose, di fretta e un po’ agitate? Ecco, il giorno del vostro matrimonio sarete così, ma all’ennesima potenza, pertanto sarebbe opportuno che una vostra amica, magari un po’ esperta nell’applicazione del trucco, vi aiutasse almeno nella stesura della matita e nella realizzazione del make up occhi.

No al fondotinta effetto cerone

Il fondotinta dev’essere a lunga tenuta ma non deve coprire eccessivamente, anzi, se avete una bella pelle, potete utilizzare una semplice bb-cream colorata. A nessuno piace vedere il trucco effetto bambola di porcellana su una sposa, sono make up adatti alle copertine delle riviste o ad una serata danzante. La sposa deve avere un viso etereo e naturale che verrà compensato dal trucco per gli occhi e dal rossetto.

Non arrivare impreparate

Se avete deciso di fare da voi il trucco dovrete assolutamente averlo già provato almeno un paio di volte, non potete rischiare di arrivare al giorno delle nozze e non essere certe dei prodotti da utilizzare e dell’effetto che ne risulterà.

Lo stesso vale se vi affidate alle mani di una truccatrice. Come per l’acconciatura dovrete fare una piccola prova per verificare che il colore di ombretto e rossetto, quantomeno, siano di vostro gradimento e abbiamo un effetto che vi soddisfi.

Uno degli errori comuni è quello di non farsi aiutare
Uno degli errori comuni è quello di non farsi aiutare

Trucco sposa: non usare brillantini

La crema illuminante non ha nulla a che vedere con i colori iridescenti ed i brillantini che sono più adatti alle discoteche. La crema illuminante va messa sugli zigomi, sul dorso del naso, sul mento e, se siete scollate, sulle spalle, il tutto per dare un effetto luce al volto. I brillantini, al contrario, oltre ad essere poco eleganti, potrebbero creare aloni bianchi che sulle foto sarebbero orrendi da vedere.

Non caricare troppo il trucco

Labbra e occhi vanno valorizzati ma il bon ton richiede una certa parsimonia  nell’applicazione del colore e delle matite. Se vi piace potete tracciare una leggera linea di matita sulla palpebra superiore, ma senza imitare il trucco alla Cleopatra. Chi ha gli occhi marroni può utilizzare la matita marrone, anziché nera, così da addolcire lo sguardo.

Non usare rossetti chiari opachi

Se volete dare un effetto naturale alle labbra evitate di utilizzare rossetti chiari opachi o, peggio ancora, con effetto perlato, perché rischiereste di sembrare senza trucco sulle labbra. Piuttosto applicate un gloss che valorizzi la bocca, meglio se volumizzante.

Non dimenticare il mascara waterproof

Un po’ di commozione, il caldo della giornata, i baci distribuiti agli invitati e i balli dopo la cena potrebbero mettere a dura prova il mascara, perciò è davvero opportuno utilizzarne uno waterproof per evitare che il make up si trasformi in quello della sposa cadavere di Tim Burton.

Come avrete capito gli errori che si possono commettere quando si realizza un trucco da sposa possono essere davvero molti, ciò non significa che non sarete in grado di approntarne uno davvero ben fatto, basta solo un po’ di pratica!

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!