Manicure sposa: idee originali

Il giorno del tuo matrimonio tutto dovrà essere perfetto, avrai tutti gli occhi puntati su di te e ogni dettaglio è importante, a cominciare dalle mani. La scelta della giusta manicure è fondamentale, ed è meglio non commettere errori. Ecco alcuni consigli per non sbagliare.

Manicure sposa: idee originali

Nel giorno del vostro matrimonio tutto dovrà essere perfetto, tutti gli occhi saranno puntati su di voi e ogni singolo dettaglio sarà oggetto di scrutinio, a partire dalle mani. La manicure della sposa sarà l’assolute protagonista, le mani saranno osservate e fotografate in ogni angolazione: da quando terrete in mano il bouquet, a quando lo sposo v’infilerà l’anello.

È molto importante quindi che la cura e la scelta dello smalto siano impeccabili, perché si sa, la bellezza e lo stile si vede anche dai dettagli della manicure. Probabilmente sarete indecise su quale stile orientarvi: unghie corte o unghie lunghe? Meglio il classico french sposa o una manicure giapponese? Meglio un bianco sobrio ed elegante o un audace rosso?

Sarà il giorno più importante della vostra vita ed è giusto avere qualche dubbio ed avere il timore di commettere degli errori, ma non preoccupatevi, attraverso una serie di consigli e suggerimenti troverete la soluzione più originale ed elegante.

Manicure sposa: idee originali
Un esempio di manicure per unghie lunghe

Idee manicure sposa

Sicuramente è importante evitare unghie tropo lunghe e vistose, molto meglio una lunghezza minima e più discreta per non rischiare di essere volgare. Se scegliete di applicare un gel semipermanente è meglio effettuare una manicure completa qualche giorno prima delle nozze, altrimenti se optate per una manicure classica, è meglio farla il giorno prima.

La scelta più chic per molti esperti del settore make up è abbinare lo smalto al bouquet. Se i fiori che avete scelto hanno dei colori molto forti, come il blu o l’arancione, è bene giocare con delle tonalità pastello e più tenui. Il rosso è intramontabile, ma potrebbe risultare un po’ scontato se siete un po’ alternative, ma potete giocare sulle diverse tonalità.

French manicure sposa

Se amate lo stile classico, il consiglio va sicuramente verso l’intramontabile french manicure. E’ da usare con molta cautela e comunque sempre consigliabile utilizzare colori sobri come un rosa chiaro, un bianco brillante o un leggero pastello. Decisamente sconsigliati i colori fluo o troppo intensi, anche perché la manicure dovrà essere abbinata all’abito e, nel caso di sandali ai piedi, anche alla pedicure.

Potete anche optare per una french inversa, che è in questo momento, è molto di tendenza, in cui i colori sono invertiti: il bianco brillante sulla parte bassa dell’unghia e il rosa sulla parte alta. Originale e con stile.

La french manicure è un classico che garantisce sempre un ottimo risultato
La french manicure è un classico che garantisce sempre un ottimo risultato

Manicure sposa unghie corte

Se decidete di tenere le unghie corte per il giorno del fatidico si, potete applicare un gel semipermanente, oppure un gel colorato nudo, bianco perlato che possa rimanere impeccabile per tutta la giornata. Se poi volete un punto luce, potete benissimo applicare un brillantino o uno strass argentato sula base.

La french è da usare sempre con cautela, si tratta di una manicure molto raffinata se applicata su unghie corte e non eccessivamente lunghe. Un’idea originale e sempre più di tendenza è quella di applicare uno smalto glitterato, se per te è troppo pesante, potete decidere di applicarlo solamente a qualche unghia, per spezzare la monotonia di un colore solo.

Manicure sposa unghie lunghe

Se invece preferite le unghie lunghe, il classico rimane sempre la french manicure, bianca o rosa pastello. Per un tocco di originalità potete anche decidere di applicare dei piccoli disegni floreali o ricami, molto in voga in quest’ultimo periodo. Molto bello anche il monocolore con l’applicazione di qualche brillante o strass,  la scelta del colore non necessariamente deve ricadere su qualcosa di sobrio, come il rosa pastello, il bianco brillante, potete anche sbizzarrivi con colori diversi.

Costo manicure sposa

Difficile dare una cifra precisa relativa al costo della manicure, dipende da diversi fattori: l’estetista, la tecnica, il gel… Una french ad esempio pio costare dai 20 ai 30 euro, una ricostruzione con gel invece può arrivare a costare anche 80 euro. Generalmente una manicure base costa sui 15/20 euro, ma tieni presente che nel caso in cui si tratti di un matrimonio il prezzo potrebbe essere leggermente superiore.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!