Nomi per bambine: significato dei nomi femminili italiani

Scopriamo insieme cosa significano i principali nomi femminili italiani, per scegliere il più bello e il più significativo. Di uno stesso nome ci possono essere più varianti ed alcuni sono molto particolari.

Nomi per bambine: significato dei nomi femminili italiani

Siete in dolce attesa e dovete decidere quale fra i tanti nomi per bambini scegliere per vostro figlio? Numerosi sono i nomi femminili italiani che hanno un significato importante. I più tradizionalisti amano chiamare i piccoli col nome dei nonni o degli zii. C’è chi opta per un appellativo del tutto nuovo in famiglia.

Qualunque sia la vostra preferenza, è importante conoscere il significato dei nomi femminili italiani? Sia che si tratti del nome di vostra suocera, di vostra mamma o che si tratti di uno del tutto differente è interessante conoscere ciò che esso significa.

Dopo la tendenza ad utilizzare i nomi stranieri, i nomi femminili italiani sono tornati di moda.  Ve ne sono davvero tanti per il futuro fiocco rosa. Se invece sarete genitori di un maschietto, consultate la guida dei nomi maschili italiani.

Nomi femminili italiani dalla A alla Z

Lettera A

Ada, Adelaide, Adele, Adriana, Agata, Agnese, Aida, Agostina, Alba, Alessia, Alessandra, Alice, Amalia, Ambra, Anastasia, Angela, Anna, Antonella, Antonia, Arianna, Asia, Assunta, Aurora, Azzurra.

Aida: le sue origini risalgono all’Oriente e significa visitatrice, potrebbe, però, derivare anche dal greco Aidès e significherebbe invisibile.

Anna: questo nome deriva dalla lingua ebraica e significa grazia o graziosa. In epoca romana, Anna era una divinità lunare e secondo la Bibbia è il nome della madre della Madonna. L’onomastico ricorre il 26 luglio.

Anastasia: deriva da Anàstasis, che in greco significa Resurrezione.

La scelta del nome per bambini è una fase molto importante per i futuri genitori
La scelta del nome per bambini è una fase molto importante per i futuri genitori

Lettera B

Fra i nomi femminili italiani con la lettera B ricordiamo: Barbara, Beata, Beatrice, Benedetta, Beniamina, Benvenuta, Berenice, Bernadetta, Betta, Bianca, Bice, Brigida, Bruna, Basilia, Battistina, Bella.

Barbara: questo nome deriva dal greco Bàrbaros e significa straniero. L’onomastico si festeggia il 4 dicembre, in onore di Santa Barbara, protettrice dei Vigili del Fuoco e dei pirotecnici.

Benedetta: deriva dal latino Benedictus e significa “che augura il bene”. L’onomastico ricorre il 4 gennaio in onore di Santa Benedetta.

Beatrice: dal latino Beatrix, significa “colei che rende felici”. L’onomastico si festeggia il 18 gennaio e questo nome è spesso utilizzato con l’abbreviazione Bice.

Lettera C

Camilla, Candida, Carla, Carlotta, Carmela, Carmen, Carolina, Cassandra, Caterina, Cecilia, Celeste, Chiara, Clara, Cinzia, Claudia, Clelia, Cleopatra, Concetta, Cornelia, Cristiana, Cristina, Cosima.

Carmela: deriva dall’ebraico e significa giardino. L’onomastico si festeggia il 16 luglio.

Caterina: deriva dal greco Kataròs e significa pura. L’onomastico è il 29 aprile in onore di Santa Caterina da Siena, ma c’è chi lo festeggia il 25 novembre in onore di Santa Caterina d’Alessandria. Viene spesso utilizzato con il diminutivo di Catia.

Chiara: deriva dal latino clarus e significa splendente, brillante. L’onomastico ricade l’11 agosto.

Lettera D

Dafne, Dalila, Dalida, Daniela, Daria, Debora, Delfina, Delia, Delizia, Demetria, Desdemona, Diamante, Diana, Diletta, Dionida, Domenica, Donata, Donatella, Donna, Dora, Dorotea, Dalia, Damiana.

Daniela: deriva dall’ebraico e significa “Dio ha giudicato così”. L’onomastico è il 21 luglio, ma c’è chi lo festeggia anche il 10 ottobre.

Debora: è un nome di origine ebraica Deborah e il suo significato è Ape.

Diana: deriva dal greco Dios e il suo significato è luminosa, divina, celeste. In epoca Romana Diana era la dea della caccia. L’onomastico ricorre il 10 giugno.

Lettera E

Edda, Elda, Elena, Eleonora, Elettra, Eliana, Elide, Elisabetta, Elsa, Elisa, Elvira, Emanuela, Emilia, Emiliana, Emma, Enrica, Ermelinda, Ermengilda, Erminia, Esmeralda, Ester, Eugenia, Euridice, Eva, Evelina, Edvige, Enrichetta, Erica, Ernestina.

Eleonora: di origine provenzale significa “creatura che ha pietà”. L’onomastico ricorre il 21 febbraio.

Emma: dal tedesco, significa nutrice. L’onomastico ricade il 21 febbraio.

Ester: è un nome di origine ebraica e significa Stella. Ester è presente nell’Antico Testamento. Il suo onomastico si festeggia il 1 luglio.

Molti genitori italiani preferiscono optare per nomi femminili italiani piuttosto che quelli stranieri che tanto vanno di moda
Molti genitori italiani preferiscono optare per nomi femminili italiani piuttosto che quelli stranieri che tanto vanno di moda

Lettera F

Fabiana, Fabiola, Fabrizia, Fatima, Fausta, Federica, Felicia, Felicita, Fernanda, Filippa, Filomena, Fiordaliso, Fiore, Fiorella, Fiorenza, Flavia, Flora, Floriana, Fortunata, Fosca, Francesca, Fulvia.

Federica: questo nome deriva dal germanico e significa “potente nel dare la pace” e l’onomastico ricorre il 18 luglio.

Flavia: questo nome deriva dal latino Flavus e il suo significato è “con i capelli biondi”. L’onomastico ricade il 7 maggio.

Francesca: è un nome di origine tedesca e significa libero, quindi utilizzato al femminile il suo significato è donna libera. L’onomastico è il 9 marzo.

Lettera G

Gabriella, Gaia, Gelsomina, Geltrude, Gertrude, Gemma, Genoveffa, Germana, Giacinta, Giada, Gigliola, Gilda, Ginevra, Gioacchina, Gioconda, Gioia, Giorgia, Giovanna, Gisella, Giuditta, Giulia, Giuliana, Giuseppa, Giuseppina, Gloria, Grazia, Graziella, Greta, Griselda, Guendalina, Giacoma, Gina, Giordana.

Gaia: questo nome deriva dal greco Geos e significa appunto terra, oppure può significare trasparenza.

Giorgia: è un nome di origine greca e il suo significato è “lavoratrice della terra”. L’onomastico si festeggia il 15 febbraio.

Grazia: deriva dal latino Gratia e significa leggiadria, bellezza. L’onomastico ricade il 16 aprile.

Lettera I

Ida, Ilaria, Ilda, Ilde, Ileana, Ilenia, Ilva, Immacolata, Incoronata, Ines, Innocenza, Iolanda, Iole, Irene, Iride, Iris, Irma, Isabella, Iside, Isotta, Italia.

Ida: questo nome deriva dal tedesco Itha e il suo significato è “Donna guerriera”. L’onomastico si festeggia il 15 gennaio. T

Irene: è un nome di origine greca e significa Pace. L’onomastico ricade il 5 aprile.

Ilaria: è un nome di origine latina e significa allegria. L’onomastico si festeggia il 31 dicembre.

Lettera L

Lara, Laura, Lavinia, Lea, Leda, Leonilda, Letizia, Lia, Licia, Lidia, Linda, Liliana, Lisa, Livia, Liviana, Lodovica, Ludovica, Loredana, Lorella, Lorena, Lorenza, Loretta, Luana, Luce, Lucia, Luciana, Lucilla, Lucrezia, Luigia, Luisa, Luna, Larissa, Lina.

Laura: il significato di questo nome è alloro, ma può avere anche l’eccezione di dolcezza o mitezza. L’onomastico ricade il 19 ottobre.

Lucia: questo nome deriva dal latino e significa luminosa e lucente. Questi significati sono collegati anche a Santa Lucia, che si festeggia il 13 dicembre ed è la protettrice degli occhi e della vista.

Luisa: questo nome ha origine tedesche e il suo significato è donna illustre, gloriosa che combatte. L’onomastico ricade il 15 marzo.

Lettera M

Maddalena, Mafalda, Magda, Manuela, Mara, Marcella, Margherita, Maria, Marianna, Marica, Mariella, Marilena, Marina, Marisa, Marta, Martina, Marzia, Matilde, Melania, Melissa, Mercede, Mia, Michela, Milena, Mimma, Mina, Mrande, Mirella, Miriam, Mirta, Monica, Morgana.

Maria: è senza ombra di dubbio uno dei nomi femminili italiani più diffuso, perché rifacendosi alle nostre origini cristiane è il nome della Madonna. Maria deriva dell’ebraico Maryàm, e significa: principessa, signora, padrona e amata. Viene utilizzato in molti nomi composti. L’onomastico si festeggia il 12 settembre.

Marina: questo nome di origine latina, significa “appartenente al mare”. L’onomastico si festeggia il 18 giugno.

Michela: è un nome di origine ebraica e il suo significato è “chi è come Dio”. L’onomastico ricade il 24 agosto.

Nomi per bambine: lettera N

Nadia, Naomi, Natalia, Natalina, Nerea, Nicoletta, Nicolina, Nilde, Nina, Ninfe, Noemi, Norina, Norma, Novella, Natascia, Nuccia, Nunziata, Nunzia.

Nadia: è un nome di origine russa e il suo significato è speranza. Si festeggia il 17 gennaio.

Naomi: è un nome di origine ebraica e significa gioia. Il suo onomastico ricade il 14 dicembre

Nina: è un nome di origine Ebraica e il suo significato è bella. L’onomastico si festeggia il 15 dicembre.

Nomi femminili italiani che iniziano con la lettera O

Odetta, Ofelia, Olga, Olimpia, Olinda, Olivia, Ombretta, Onesta, Onorata, Oriana, Orietta, Ornella, Orsola, Ortensia, osanna.

Olga: è un nome di origine russa e significa “la Santa”. L’onomastico si festeggia l’11 luglio.

Oriana: questo nome significa letteralmente “amante della vita e delle sue gioie”

Che sia il nome delle nonne o a piacere è importante conoscere il significato del nome
Che sia il nome delle nonne o a piacere è importante conoscere il significato del nome

Lettera P

Palmira, Pamela, Paola, Patrizia, Pelagia, Penelope, Perla, Pia, Piera, Priscilla, Prospera, Prudenzia, Pandora, Pasqua, Pasquina, Pasqualina

Pamela: è un nome di origine greca e significa “tutto miele”

Paola: questo nome è di origine latina e significa letteralmente piccola. L’onomastico si festeggia il 26 gennaio.

Pia: questo nome significa devota o virtuosa, si festeggia il 19 gennaio.

Lettera Q

Quieta, Quartilla

Nomi femminini italiani con la lettera R

Rachele, Raffaella, Rebecca, Regina, Renata, Rina, Rita, Roberta, Romana, Romina, Rosa, Rosalia, Rosalinda, Rosanna, Rosita, Rossana, Rossella.

Raffaella: è un nome molto particolare che significa “Dio ha risanato”. L’onomastico si festeggia il 6 gennaio.

Rosa: questo nome deriva dal latino e significa appunto “di colore rosa”. L’onomastico ricade il 23 agosto.

Rossella: questo nome ha un significato del tutto letterale ovvero “con i capelli rossi”

Nomi italiani per bambine con la lettera S

Saba, Sabina, Sabrina, Samanta, Sandra, Santina, Sara, Sebastiana, Selene, Serafina, Serena, Silvana, Silvia, Simona, Simonetta, Sofia, Sonia, Stefania, Stella, Susanna, Sveva

Sabrina: è un nome di origine celtica e significa affilata o pungente. L’onomastico si festeggia il 29 gennaio.

Sara: è un nome di origine ebraica Sarah e significa signora o principessa. Il suo onomastico si festeggia il 20 aprile

Selene: è un nome greco e significa Luna. L’onomastico si festeggia il 2 aprile

Lettera T

Tamara, Tarsilia, Tea, Teodata, Teodolinda, Teodora, Teresa, Tina, Tiziana, Tosca, Tania, Tarquinia, Tullia.

Teresa: è un nome di origine greca e significa cacciatrice. L’onomastico ricade il 15 ottobre

Tiziana: il significato di questo nome è difensore e si festeggia il 3 marzo.

Lettera U

Ugolina, Ulfa, Ulivia, Unna, Ubalda, Urania, Umile

Nomi femminili con la lettera V

Valentina, Valeria, Vanda, Vanessa, venera, Venere, Veneranda, Vera, Verdiana, Veronica, Vilma, Vincenza, Viola, Violetta, Virginia, Vittoria, Viviana, Violante

Valentina: è un nome di origine latina e significa sana e forte. L’onomastico si festeggia il 25 luglio.

Veneranda: è il nome di una Santa, molto diffuso nel sud Italia e significa “degna di venerazione”. Si festeggia il 14 novembre, ma c’è chi lo festeggia anche il 26 o il 28 luglio.

Lettera W

Fra i nomi femminili italiani con la lettera W ricordiamo: Wilma, Wanda

Lettera Y

Yara, Ylenia, Yole

Lettera Z

Zaira, Zana, Zanita, Zarina, Zelinda, Zenobia, Zina, Zita, Zoe, Zosima, Zara, Zelda, Zilla

Zoe: è un nome greco, molto antico e significa Vita. L’onomastico si festeggia il 2 maggio.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!