Come dimenticare una persona che ami ancora

La risposta su come dimenticare una persona non è uguale per tutti e non è sempre facile. La separazione crea emozioni e sentimenti paragonabili al lutto. Esistono però dei consigli utili per voltare pagina e accettare il cambiamento del proprio status.

Come dimenticare una persona che ami ancora

Qualunque sia la ragione per cui un rapporto di coppia entra in crisi, arriva un momento nel quale si deve prendere una decisione. Da un lato, si può provare a riconquistare la persona amata, dall’altro non resta altro che interrompere definitivamente la relazione. In quest’ultimo caso, la rottura è semplice e “indolore” quando la decisione è comune; ma cosa accade quando c’è ancora amore e sentimento? Come dimenticare una persona che si ama ancora?

Tutto ci ricorda la persona amata, le abitudini, i momenti trascorsi insieme e condivisi anche sui social network, gli amici e le fotografie. In poco tempo iniziano a mancare i gesti quotidiani, come le telefonate, le serate ed i momenti tra amici e quelli più intimi e privati. In alcuni casi ci si continua a chiedere se il rapporto si poteva recuperare e si inizia a colpevolizzare se stessi, il partner e gli altri.

Ecco dunque alcuni consigli per voltare pagina.

Trovare come dimenticare una persona non significa dimenticare tutto dell'ex
Quando si cerca come dimenticare una persona non bisogna dimenticare ogni cosa

Consigli utili su come dimenticare una persona

Quando una coppia si lascia, il turbamento che si prova può essere paragonabile ad un lutto. Questo stato d’animo crea sofferenza, dolore, insicurezza e disorienta. In alcuni casi si può iniziare a soffrire di depressione o di dipendenza affettiva, ma anche di gelosia, ossessione e possessività. La negatività che circonda la persona si ripercuote anche negli altri ambiti della propria vita. È dunque fondamentale trovare il modo per voltare pagina, accettare che la storia d’amore sia finita e andare avanti per la propria strada.

Ci sono detti antichi che recitano “chiusa una porta si apre un portone”. Il detto suggerisce che nella vita bisogna essere pronti ai cambiamenti e propositivi verso il futuro.

Inoltre, non bisogna dimenticare che anche e soprattutto in amore la libertà è fondamentale. Costringere o forzare una relazione non porterà mai a qualcosa di buono e sano sia nella coppia ma anche nell’individualità del soggetto.

Nel voltare pagina, non bisogna però fare l’errore di dimenticare tutto della persona amata. Con questa, infatti, sono stati condivisi dei momenti e fatto esperienza di vita. Benché sia difficile, voltare pagina significa accettare le scelte dell’altro, accettare la sofferenza e superarla, non colpevolizzarsi più del necessario.

I modi per colmare il vuoto possono essere differenti e, nei momenti più duri e difficili, potrete contare sul supporto degli amici e della famiglia.

Quando si cerca come dimenticare una persona, non bisogna vergognarsi nel cercare aiuto anche al di fuori della sfera personale. In alcuni casi, infatti, rivolgersi ad uno specialista, un terapista, uno psicologo, potrà aiutarvi nel vostro cammino di guarigione del cuore.

In palestra si possono fare nuove amicizie
La palestra è un luogo ideale per stare bene e creare nuove relazioni

Come voltare pagina

Quando ci sono di mezzo emozioni e sentimenti molto forti, come l’amore, qualcuno obietterà che è più facile a dirsi che a farsi. Trovare come dimenticare una persona amata e voltare pagina, tuttavia, non è complicato. Bisogna però iniziare e non arrendersi alle prime crisi di cedimento. La positività dello spirito è fondamentale.

Iniziate dunque a concentrarvi su voi stessi e trovate dei nuovi equilibri. Con serenità, calma e positività riuscirete a lasciarvi tutto alle spalle e intraprendere un nuovo percorso di vita.

Dedicate del tempo allo sport, iscrivetevi in palestra, fate esercizio fisico. La palestra è anche un luogo ideale per fare nuove amicizie e creare nuove relazioni.

Spalle alte e testa dritta, mostratevi solari, felici, intraprendenti; comunicate di essere vincenti e pronte a socializzare. Ricominciate a vivere e scoprite e riscoprite le cose belle che ci sono nella vostra quotidianità e nella vostra vita.

Liberatevi del passato, fate pace con esso.

Inoltre, finché le ferite del cuore non saranno completamente rimarginate è consigliabile evitare di frequentare, incontrare e parlare con l’ex. Non cedete al “restiamo amici” subito e come se niente fosse stato. Per creare un rapporto di amicizia con il vostro ex avrete tempo.

Il consulto specialistico può aiutare a rispondere alla domanda su dimenticare una persona
Uno specialista può aiutare a rispondere su come dimenticare una persona

Come dimenticare una persona e fare pace con se stessi

Quando ci sono in gioco dei sentimenti veri e profondi, l’amore, è chiaro che la guarigione non potrà avvenire da un giorno all’altro.

Tra alti e bassi, dovrete fare i conti con le emozioni, spesso contrastanti.

Ansia, rabbia, delusione, odio, tristezza in alcuni casi, tenderanno a voler prendere il sopravvento. Saranno momenti e emozioni difficili da superare che spesso potranno condizionare le vostre scelte future.

Rilassatevi e respirate, ma soprattutto ricordatevi che il passato è esperienza. Da esso dobbiamo trarre insegnamento ma da esso non dobbiamo dipendere o lasciarci bloccare o vincolare.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!