Come baciare bene un uomo e farlo impazzire subito

Per baciare bene un uomo bisogna conoscere qualche piccolo trucco che permetta di usare le proprie labbra come vero strumento di seduzione, seguite i nostri consigli per non farvi trovare mai impreparate

Come baciare bene un uomo e farlo impazzire subito

Quando si tratta di relazioni o semplicemente approcci con l’altro sesso, sapere come baciare bene un uomo è una delle prime preoccupazioni che assalgono una donna. Infatti, baciare è la cosa più intima ed eccitante che possa legarti a un’altra persona.

Basta un semplice bacio per dare il via ai preliminari, per esempio. O semplicemente per comunicare interesse e desiderio, non è un caso che le labbra contengano cento volte il numero di terminazioni nervose dei polpastrelli.

Volete imparare, dunque, come baciare bene un uomo? Ecco alcuni consigli. Non forzate troppo i tempi e non affrettatevi. L’obiettivo è rendere il bacio un’esperienza unica, e non solo un mezzo per arrivare a un fine. Inoltre, non bisogna dimenticare che più è spontaneo, più sarà eccitante.

Dare un bacio è un’arte ed esistono molti tipi di bacio diversi che possono soddisfare qualsiasi preferenza. Dopo quello più semplice a stampo, c’è il bacio dalla francese, con la lingua, ossia quello che tende a destare più curiosità e preoccupazione, sia nelle ragazze sia nei ragazzi.

Ogni donna vorrebbe sapere tutti i trucchi del mestiere su come baciare bene un uomo, il bacio, infatti, può essere considerato come una vera e propria arte  
Ogni donna vorrebbe sapere come baciare bene un uomo, il bacio, infatti, può essere considerato come una vera e propria arte

Come baciare bene un uomo: piccoli trucchi

E’ il momento di svelare dei piccoli trucchi per baciare bene un uomo, piccole dritte che si imparano con l’esperienza, ma con le quali è possibile già prendere familiarità per capire “come funziona”.

Il più importante è: siate voi stesse, è un consiglio sempre valido, poiché un personaggio artefatto non può avere un successo duraturo e interpretare un personaggio è sempre un’arma a doppio taglio.

Dopodiché si può iniziare – tanto per cominciare – a riempirlo di piccoli baci sul volto senza dimenticare il collo e cogliere l’occasione per fargli un succhiotto. Potete baciarlo dappertutto, dalla fronte alle guance, al mento, per poi finalmente passare alla bocca, unica regola baci sensuali e senza usare troppa saliva.

Ma non è ancora il tempo di usare la lingua. Baciatelo con la bocca aperta, arricciando le labbra, stuzzicatelo allontanandovi e poi ricominciando, per poi mordicchiargli giocosamente le labbra: mai come in questa fase il gioco dovete guidarlo voi, scandendo per bene ogni attimo e ogni istante.

Guidare le regole del gioco è uno dei trucchi essenziali per imparare come baciare bene un uomo
Guidare le regole del gioco è uno dei trucchi essenziali per baciare bene un uomo

Secondo punto importante è il contatto fisico. A volte, per rompere il ghiaccio basta poco, anche solo uno sfioramento “casuale” della mano dell’altro. In questo modo farete capire al partner che c’è un forte interesse da parte vostra e che un bacio è decisamente atteso.

Non meno importante è il ruolo giocato dalle aspettative. Infatti, non è detto che se date un bacio ad un ragazzo debba necessariamente esserci un proseguimento più intimo. Se non vi va di fare sesso, ditelo senza problemi. Ogni cosa a suo tempo.

Le regole del bacio perfetto

Esistono tanti piccoli segreti e guide per capire come baciare bene un uomo. Guidate il ritmo del bacio, il movimento dolce e delicato della lingua, la durata dello stesso. Definite modalità e tempi dell’operazione.

Seguite il movimento della sua lingua, stringetevi a lui, ricambiate generosamente le sue tecniche di bacio e fatelo fino a quando non desidererete più di ogni altra cosa passare ad altri tipi di tenerezze.

Un consiglio utile riguarda indubbiamente la salivazione. Anche se tra di voi si è creata una certa intimità, non c’è nulla di meno erotico di avere in bocca un fiume di saliva. Provate a fare qualche pausa ogni tanto e approfittatene per aspirare tutta la saliva che avete in bocca.

Non temete, qualche secondo di distacco non rovinerà l’atmosfera ma, al contrario, vi aiuterà a riprendere fiato e a ricominciare più cariche di prima.

 Piccoli baci diffusi, tempistiche perfette e attenzione ai movimenti e alla salivazione sono alcune regole per il bacio perfetto
Piccoli baci diffusi, tempistiche perfette e attenzione ai movimenti e alla salivazione sono alcune regole per il bacio perfetto
I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!