Amore a distanza: come farlo funzionare

Un amore a distanza è una relazione difficile da gestire, ma non impossibile e per farla funzionare al meglio abbiamo bisogno di alcuni strumenti che permettono di accorciare distanze insormontabili

Amore a distanza: come farlo funzionare

Un amore a distanza è un amore difficile, molto più articolato e complesso di un amore normale, perché è un sentimento che va alimentato sempre di più. Le relazioni a distanza si verificano quando i due partner non abitano nella stessa città, nella stessa regione o addirittura nella stessa nazione.

Un rapporto amoroso è qualcosa che si costruisce giorno per giorno, passo dopo passo, stando vicini e tenendosi per mano; chi si trova a decine di chilometri di distanza questo non lo può fare. Per tale ragione molte delle relazioni a distanza sono destinate a naufragare oppure non vengono proprio intraprese, per paura di fallire.

La paura, purtroppo, influenza molto la nostra esistenza e in amore gioca un ruolo estremamente importante, si ha sempre paura di perdere la persona amata e se la stessa abita in un’altra città, la paura diventa terrore. Una relazione a distanza può nascere direttamente così, tra due persone che si sono incontrate in vacanza, ad esempio, ma conducono vite lontane, oppure si può evolvere nel tempo tra due persone che per un po’ sono state vicine e che, per cause di forza maggiore, si devono separare.

Amore a distanza: come gestirlo e come fidarsi

In qualsiasi caso bisogna ricordare sempre una cosa, se la paura influenza le nostre scelte, la volontà dovrà capovolgerle. Se si desidera realmente una cosa, se si vuole tenere realmente una persona vicino, non c’è niente che possa impedirlo, né la mancata quotidianità, né lo spazio che separa e avvilisce. Ma attenzione alla dipendenza affettiva che è sempre dietro l’angolo.

Non è facile fidarsi del proprio compagno, soprattutto se questo si trova molto lontano da noi, per tale ragione bisogna essenzialmente ripetersi una cosa: se sta facendo tutto questo, vuol dire che a me ci tiene. Per far funzionare al meglio gli amori a distanza, infine è assolutamente indispensabile mettere da parte la gelosia, perché un partner può tradire anche se abitate nella stessa casa, ma chi abita lontano, generalmente ama ancora di più.

In Italia circa l’8% delle relazioni si svolgono a distanza, quasi 4 milioni di amanti vivono in un luogo distante, soprattutto per esigenze di lavoro. Come possono fare queste persone a mantenere viva la loro relazione? 

E' bello ricevere un messaggio inaspettato da chi ami, anche se abita a chilometri di distanza
E’ bello ricevere un messaggio inaspettato da chi ami, anche se abita a chilometri di distanza

Un amore a distanza è un amore che ha bisogno di attenzioni sempre maggiori, è un amore che ha bisogno di costruire un legame, attraverso una quotidianità virtuale, che non è tangibile, ma che c’è, che esiste, che è molto forte, così forte al punto tale da sfidare lo spazio e il tempo.

Il primo trucco per far funzionare un amore a distanza è quello di utilizzare tutti gli strumenti social che abbiamo a disposizione, in particolare quelli che riguardano la messaggistica e le video-chiamate. 

Altro utile suggerimento è quello di programmare i viaggi. Cosa desidera maggiormente chi vive un amore a distanza? Logicamente vedere la persona che si ama, proprio per tale ragione è fondamentale programmare i viaggi che vi porteranno a stare insieme, cercando magari mezzi di trasporto e offerte convenienti o decidendo di incontrarvi a metà strada, in modo da vedere insieme una città nuova. 

Si sa, l’attrazione fisica è una delle componenti fondamentali della vita di coppia e di conseguenza lo è anche il sesso. La vita sessuale in una coppia distante non è facile, perché è quella ritagliata in quei momenti in cui si sta insieme, c’è però un’altra possibilità di viverla e questa ci viene data ancora una volta dagli strumenti informatici. Accanto al sesso tradizionale, c’è il sesso virtuale, dove potete scambiarvi foto o messaggi erotici con il vostro partner oppure iniziare una conversazione piccante in video chat, non sarà come farlo dal vivo, ma spesso funziona! 

Le relazioni a distanza non possono vivere di contatto fisico
Le relazioni a distanza non possono vivere di contatto fisico

Frasi sull’amore a distanza: digli queste parole

Bisogna sempre imparare a dire ciò che noi vorremmo sentire dagli altri, per tale ragione le frasi più belle da dire al proprio compagno/a lontano sono:

  • “Non vedo l’ora di riabbracciarti e stare con te”
  • “La distanza tra di noi non ci separerà, ma renderà più forte il nostro rapporto”
  • “Ti penso ogni singolo istante della giornata, è come se tu mi fossi sempre vicino”
  • “Ho aperto il telefono ed ho pensato di inviarti una mia foto, voglio condividere con te ogni momento della mia vita”

Fa piacere a chiunque ricevere il messaggio del buongiorno, oppure sapere cosa sta facendo in quel momento la persona del cuore, magari con tanto di foto allegata. La distanza si può accorciare così, con piccole attenzioni virtuali.

Quando rientriamo a casa, generalmente cosa facciamo? Iniziamo a raccontare la nostra giornata a chi ci sta vicino e perché non farlo a chi è lontano? Scegliendo un orario che vada bene ad entrambi, si può fare una lunga videochiamata, dove si parla di cosa sia avvenuto durante il giorno, dei progetti futuri, di come rivedersi. In questo modo si può parlare e ci si può anche vedere, lo schermo del vostro computer vi renderà più vicini che mai, la cosa fondamentale è parlare, parlare sempre, parlare di tutto. E per chi deve combattere contro il fuso-orario? No problem, basta trovare anche qui un’ora che vada bene ad entrambi, con qualche rinuncia a qualche ora di sonno.

Le videochiamate riescono ad accorciare le distanze
Le videochiamate riescono ad accorciare le distanze

Quando finisce un amore a distanza

Come tutte le relazioni, anche un amore a distanza può finire e non dobbiamo pensare che la lontananza sia stata la causa principale, certo, sicuramente i chilometri non aiutano, ma non è solo per quello che finisce un amore.

Le storie a distanza si interrompono quando uno dei due inizia una vita sociale nella città dove abita e ritaglia sempre meno tempo alle conversazioni virtuali con il partner.

Un amore a distanza termina quando si comprende che la lontananza sarà eterna, che nessuno dei due può permettersi di riavvicinarsi all’altro, quando questa resterà una storia virtuale.

Una storia a distanza, come qualsiasi altro amore, finisce quando non ci si ama più, rimanendo un ricordo e un esperienza comunque da ricordare.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!