Fa un taglietto sul tappo di un barattolo: un trucchetto davvero utile e geniale

A volte basta davvero poco per ottenere dei risultati inaspettati. Ecco un trucchetto geniale ed utile che vi semplificherà la vita di tutti i giorni. Non potrete più farne a meno.

Fa un taglietto sul tappo di un barattolo: un trucchetto davvero utile e geniale

Solo chi si occupa della preparazione dei piatti e trascorre parecchio tempo davanti ai fornelli sa bene quanto sia importante avere a disposizione alcuni utensili che riescono a velocizzare le operazioni basilari in cucina.

Esistono, infatti, tanti oggetti, attrezzi ed utensili vari che permettono di tagliare le verdure, pelare gli ortaggi o sminuzzare gli ingredienti in pochissimo tempo e con pochissima fatica.

Purtroppo, però, si tratta di accessori molto costosi e dunque non tutte le casalinghe riescono a permettersi di averli tutti e magari optano solo per quelli più essenziali ed indispensabili.

Non tutti sanno, però, che alcuni accessori possono facilmente essere realizzati a casa riciclando alcuni oggetti che altrimenti avremmo buttato nella spazzatura e che invece opportunamente modificati possono essere molto utili.

Avreste mai pensato, ad esempio, di realizzare un pela carote o un pela zucchine partendo semplicemente da un barattolo di vetro con il suo tappo. Ebbene sì, è possibile farlo e non invidierete affatto i classici pelini per gli ortaggi.

In questo video viene mostrato passo dopo passo come fare: vi basterà incidere il tappo del barattolo con un coltello e creare una piccola fessura la cui dimensione potrà variare in relazione all’ortaggio da pelare.

Ecco che, in pochissimo tempo, avrete realizzato un accessorio utilissimo in cucina e che non potrà che rendere la preparazione dei piatti più rapida e più semplice.

Altrettanto interessante sarà vedere come riciclare dei barattoli di vetro. Anche in questo caso un’idea davvero simpatica ed originale che vi permetterà con un pizzico di fantasia di ottenere dei barattoli per caffé, sale e zucchero o altri ingredienti, partendo semplicemente da barattoli di vetro che altrimenti avreste gettato via o immesso nella differenziata con uno spreco di denaro.