Maschera viso fai da te: come farla con ingredienti naturali e in modo semplice

La maschera viso fai da te può essere realizzata con diversi ingredienti facilmente reperibili nelle nostre dispense, nei supermercati ed erboristerie. Per ogni tipo di pelle se ne può fare una specifica

Maschera viso fai da te: come farla con ingredienti naturali e in modo semplice

Esistono diversi ingredienti naturali che vengono sfruttati per le loro proprietà ai fini della cosmetica e della bellezza femminile. Oltre ad essere utilizzati per preparare specifici scrub viso, questi sono adatti anche per produrre una maschera viso fai da te.

Le maschere di bellezza, oltre ad essere utili ed efficaci sulla pelle, hanno il vantaggio di permetterci di rilassarci almeno per il tempo del trattamento. Queste dovrebbero essere fatte regolarmente per ottenere dei risultati visibili e duraturi.

Le maschere non hanno tutte le stesse funzioni, non sono uguali tra loro così come la pelle del nostro viso.

Con i giusti ingredienti si possono creare maschere idratanti, specifiche per pelli sensibili, grasse, miste o con acne e punti neri. Esistono anche quelle antirughe per le donne più mature.

Gli ingredienti per realizzarle sono facilmente reperibili nelle nostre dispense alimentari, ed ancora in tutti i negozi di alimentari e nelle erboristerie. Scopriamo quali sono le più semplici da preparare.

Nella scelta della maschera di bellezza per il viso bisogna considerare il tipo di pelle
La pelle di ogni donna è diversa una dall’altra e richiede specifici trattamenti

Come preparare una maschera viso fai da te

Le maschere per il viso non sono tutte uguali e devono essere scelte ed utilizzate tenendo conto del tipo di pelle che si ha.

Molti ingredienti hanno proprietà astringenti e purificanti e sono quindi adatti a chi ha i pori dilatati;, quando la pelle del viso è mista queste maschere devono essere applicate specialmente sulla zona T. Esistono poi le maschere nutrienti per le pelli mature e secche e quelle lenitive, adatte in caso di irritazioni o infiammazioni della pelle.

Maschera viso fai da te antiage, idratante e nutriente

Il miele è in grado di lenire le irritazioni e nutrire la pelle, Quando serve un trattamento viso specifico per pelli secche si può per esempio fare una maschera a base di yogurt bianco, miele e frutta. Sarà sufficiente miscelare la frutta (banana, mela), un cucchiaino di miele e uno di yogurt bianco. Quando il composto sarà perfettamente amalgamato, applicatelo sul viso e lasciatelo in posa per almeno 15-20 minuti. Risciacquate con cura con acqua tiepida. Dopo, applicate della crema idratante.

Per pelli particolarmente secche, si può preparare una maschera con miele, argilla, infuso di malva ed olio essenziale di rosa mosqueta, di oliva o di mandorle.

Per le pelli miste si può usa era maschera all'argilla
La maschera all’argilla è indicata per pelli miste, grasse ed impure

Maschera per pelli impure e grasse

Il limone è un alimento che ha tantissime proprietà tra cui è un astringente e un disinfettante naturale. Il risultato della maschera sarà una pelle liscia, luminosa e pulita. Amalgamate il succo di mezzo limone con del miele e applicatelo sul viso. Lasciate in posa per almeno 10 minuti e risciacquate con dell’acqua fresca. Per completare il trattamento, stendete una crema idratante.

Potere astringente, antisettico, antivirale, antifungino e purificante ha l’argilla. Per creare un’efficace maschera all’argilla, mescolate due cucchiai di argilla in mezzo bicchiere di aceto di mele. Stendete la crema ottenuta sul viso e lasciate agire per almeno 20 minuti. Risciacquate con cura.

Kiwi e yogurt sono il mix perfetto per le pelli grasse del viso. Dopo averli miscelati insieme, applicate il composto sul viso e lasciate agire per 15 minuti. Risciacquate con cura e applicate la crema idratante.

Specifica per la zona T è la maschera con il lievito in polvere. Mescolate un cucchiaio raso di lievito in polvere e un tuorlo d’uovo. Applicate il composto sul viso e in particolar modo sulla zona T. Risciacquate dopo circa 15 minuti con acqua fresca.

Con il limone si possono fare dei trattamenti viso
Il succo di limone ha tantissime proprietà adatte anche per la cura del viso

Maschera viso fai da te per brufoli e punti neri

Per la pulizia del viso e l’eliminazione dei punti neri esistono diverse maschere.

Mischiate, per esempio, due cucchiai di bicarbonato e due di succo di limone e lasciate agire la crema ottenuta per circa 10 minuti prima di risciacquare con acqua tiepida.

Un’altra maschera molto efficace è quella a base di aloe vera, miele, farina d’avena e albume d’uovo. Amalgamati gli ingredienti, ne serve un cucchiaio per realizzare la maschera, applicatela sul viso e aspettate che asciughi. La pelle inizierà a tirare. Si può quindi procedere a rimuovere la maschera con dell’acqua calda.

Maschera viso fai da te per pelle mista

La maschera al cetriolo è molto conosciuta ed adatta per pelli miste. Per prepararla serve mezzo cetriolo e un cucchiaio di yogurt bianco. Frullate il cetriolo con lo yogurt in un mixer. Quando i due elementi si saranno ben amalgamati applicate il composto sul viso e lasciate agire per circa 20 minuti per poi risciacquare.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!