Come pettinare i capelli corti alla moda

Per conoscere come pettinare i capelli corti, dobbiamo essenzialmente comprendere per quale occasione essi vanno sfoggiati

Come pettinare i capelli corti alla moda

Per conoscere tutti i segreti su come pettinare i capelli corti, partiamo dal presupposto che i capelli corti sono spesso una scelta di vita, per le donne forti. La maggior parte delle donne predilige i capelli lunghi, sui quali poter fare acconciature e trattamenti, mentre il numero delle donne che hanno i capelli corti è inferiore.

Le donne che hanno un taglio corto o cortissimo si suddividono, essenzialmente, in due categorie: quelle che li hanno sempre avuti così e quelle che da un giorno all’altro hanno deciso di darci un taglio netto.

Le donne che hanno sempre avuto i capelli corti, generalmente, sono donne grintose, sicure si sé e ambiziose. Quelle che hanno deciso di tagliare improvvisamente i loro capelli sono quelle che vogliono dare un taglio netto anche al loro passato. I capelli fanno parte della nostra esistenza e, inevitabilmente, li tagliano per indicare un punto di rottura e far emergere una straordinaria voglia di ricominciare. C’è chi li taglia perché un amore è finito e chi lo fa per festeggiare un nuovo lavoro o l’inizio di una nuova carriera.

Se siete donne coraggiose, quindi, e volte sapere come pettinare i capelli corti, siete nel posto giusto; scopriamo insieme tutti i vari modi per farlo, svelando qualche piccolo trucco preparatorio all’asciugatura. I capelli corti vanno sempre lavati con cura, massaggiando bene la cute e la radice e alternando il balsamo un lavaggio si e uno no. Va, poi, tolta l’umidità con un asciugamano, passandolo delicatamente sui capelli, facendo dei movimenti circolari.

Come pettinare i capelli corti alla moda
Portare i capelli corti può essere uno stile di vita ma anche una scelta in un momento particolare della propria vita

Come pettinare i capelli corti: tagli e idee

Torniamo ora alle tecniche su come pettinare i capelli corti, in base all’effetto che vogliamo dare alla nostra piega.

Effetto sbarazzino

Se amate un effetto selvaggio, per la vostra pettinatura, dopo aver lavato i capelli, applicate su di essi una mousse per capelli ricci ed estendetela su tutte le punte. Mettetevi poi a testa in giù ed iniziate ad asciugare i capelli con il diffusore, avrete una pettinatura davvero decisa. Questa piega è adatta ad un uscita pomeridiana o domenicale.

Pettinatura capelli corti da un lato

I capelli corti, generalmente, vengono pettinati seguendo il taglio, con un lato più corto di un altro. Prima di conoscere come pettinare i capelli corti in questo modo, bisogna sapere che è bene applicare dell’olio di argan prima dello shampoo, lasciandolo agire per qualche ora. Dopo il lavaggio bisogna fare la riga a lato ed iniziare ad asciugare i capelli modellandoli e ponendo l’asciugacapelli verso il lato dal quale vogliamo far andare la ciocca, stando bene attente a non portare il phone troppo vicino. Questo tipo di asciugatura è l’ideale per la scuola o il lavoro, perché è seria, ma non troppo.

Come pettinare i capelli corti alla moda
Capelli corti con piega all’indietro

Piega capelli corti all’indietro

Per un uscita di sera o un evento importante, si potrebbe optare per una pettinatura all’indietro. Dopo aver lavato i capelli, in questo caso, bisogna applicare un prodotto fissante ed iniziare l’asciugatura verso dietro. Per evitare che i capelli si gonfino, dopo averli asciugati è bene utilizzare del gel o della cera ad acqua e terminare tutto con una spruzzata di lacca fissante. Se non sopportate l’odore della lacca, vi suggeriamo di acquistarne una profumata agli agrumi o alla frutta, che maschererà il tipico odore di questo prodotto.

Capelli corti con ciuffo o con la frangia

Molti tagli corti prevedono la frangia, ma anche se non è prevista, si può creare una pettinatura del genere facendo andare le ciocche davanti alla fronte- per un risultato ottimale è opportuno usare il phone dall’alto verso il basso, dando un colpo dal basso quasi alla fine e ultimare la piega sempre con il fissaggio dell’asciugacapelli dall’alto verso la fronte, utilizzando magari il getto più leggero verso la fine. La frangia può essere sfoggiata nel tempo libero, quando si vuole cambiare look oppure a lavoro e può essere abbellita con un cerchietto o una fascia su di essa.

Un ultimo consiglio, indipendentemente da come pettinare i capelli corti, è il trucco da utilizzare. Ricordiamoci di puntare molto sulle labbra, se abbiamo i capelli corti il colore delle labbra deve essere intenso, indipendentemente se si tratta di un colore chiaro o scuro. Molta attenzione va data anche agli occhi, dove va prediletto l’uso del mascara e della matita interna, che farà sembrare lo sguardo molto intenso.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!