Come fare le sopracciglia ad ali di gabbiano

Le sopracciglia ad ali di gabbiano sono indicate per chi intende avere uno sguardo profondo. Sono delineate da un arco molto rialzato e dalla parte finale più sottile. Stanno benissimo se accompagnate da un trucco sfumato.

Come fare le sopracciglia ad ali di gabbiano

Le sopracciglia ali di gabbiano sono sempre alla moda, nonostante i corsi ed i ricorsi in questo campo, perché rappresentano uno dei modi migliori per risaltare gli occhi. Le sopracciglia, infatti, hanno questo grande compito, ovvero quello di stravolgere completamente l’aspetto del viso delle donne e anche degli uomini: sono molto gettonate anche tra i maschietti, che amano essere sempre in ordine. La loro particolarità sta in questo arco molto rialzato.

E se volessimo ottenere delle sopracciglia ali di gabbiano, come possiamo fare? Innanzi tutto è bene sapere che, ogni volta che si vuol modificare la forma dell’arcata sopraccigliare è indispensabile che questa sia molto folta: attenzione, non significa che dobbiamo assumere un aspetto del tutto trasandato, ma dobbiamo avere delle sopracciglia folte, per poter andare alla ricerca della forma migliore.

Per fare delle sopracciglia perfette è indispensabile non toccare affatto la parte centrale, cercando solo di eliminare i peli che crescono vicini alle palpebre.

Sopracciglia ali di gabbiano: solo delineate da un arco molto rialzato
Sopracciglia ali di gabbiano: solo delineate da un arco molto rialzato

Sopracciglia ali di gabbiano: come farle

Sono quelle più indicate per ottenere uno sguardo intenso e molto accattivante, perché la loro particolare forma, fa si che l’occhio sottostante rimanga molto in risalto. Se non siete delle vere e proprie esperte nell’utilizzo della pinzetta ed è la prima volta che provate a farle, vi consigliamo di andare dall’estetista, che sicuramente vi darà una forma perfetta e saprà consigliarvi se questo look è indicato per il vostro viso e per i vostri occhi. Poi, potrete continuare a mantenere la forma, seguendo quella che l’esperta vi ha dato, prestando attenzione ad eliminare solo i peli superflui dalla linea centrale.

Se non avete il tempo materiale per andare dall’estetista e siete molto brave ad utilizzare la pinzetta, potete provare a fare le sopracciglia ali di gabbiano direttamente a casa vostra. La cosa fondamentale da ricordare è che questo stile di sopracciglia ha bisogno di un arco molto alto, quindi indipendentemente da come sia la vostra forma attuale, è importante che iniziate con innalzare la parte arcata. Vi consigliamo, prima di procedere, di delineare la forma con una matita, in modo da seguire la linea man mano che vi occupate di sfoltire.

Tutorial passo dopo passo

Il modo migliore per realizzarle, oltre alle linee vere e proprie della matita, è provare a disegnare delle linee immaginarie, la prima, la più importante è quella che parte dalle narici e arriva perpendicolare sulle sopracciglia, da qui, dovrà iniziare la forma, ben dritta. Sempre dalle narici, dovrà partire un’altra linea immaginaria, che arriva ai due terzi dell’occhio occhio, questa volta in diagonale e in questo punto bisognerà delineare l’arco, infine l’ultima linea, sempre dalla narice, passando per l’esterno dell’occhio, arriverà alla punta finale delle sopracciglia. In teoria potrete anche tratteggiare sul vostro viso, aiutandovi con un’altra matita, che posizionerete sul volto, queste linee immaginarie, eliminandole poi con uno struccante.

Una volta definito l’arco dobbiamo prestare molta attenzione alla parte finale, ovvero a quella che va verso la tempia, perché dovrà essere sempre più sottile verso la fine. Dall’arco, infatti, iniziamo a togliere una prima parte di sopracciglia, procedendo gradualmente verso il basso, riducendole fino a creare solo una piccola punta. Se le vostre sopracciglia solo un po’ lunghe dovrete prestare attenzione, dopo aver delineato la forma, a tagliarle delicatamente con delle forbici.

Con l’aiuto di una spazzola per sopracciglia, portatele verso l’alto o verso il basso e cercate di tagliare solo le punte, delle zone in cui sono più lunghe e poi pettinatele normalmente.

Per delineare al meglio le sopracciglia ali di gabbiano è indispensabile seguire queste tre linee immaginarie
Per delineare al meglio le sopracciglia ali di gabbiano è indispensabile seguire queste tre linee immaginarie

Sopracciglia ali di gabbiano: make-up giusto

Se le vostre sopracciglia sono già sottili, fate molta attenzione a non lasciare dei vuoti, anche se questi potranno poi essere coperti con una matita apposita per sopracciglia, che si avvicini il più possibile al vostro colore. La prima volta, infatti è normale che qualche punto rimanga un po’ più diradato, per tale ragione, potete acquistare la matita e correggere queste imperfezioni, prestando poi attenzione a far crescere le sopracciglia proprio in questi punti.

Spesso, per risaltare gli occhi, c’è bisogno del trucco giusto, così funziona anche con la forma delle sopracciglia ali di gabbiano, che hanno bisogno di un trucco molto sfumato, per dimostrare tutta la loro bellezza. Indipendentemente dal colore dei vostri occhi, vi consigliamo di prestare molta attenzione alle palpebre superiori, che dovranno essere sempre colorate, con una tonalità più chiara, rispetto a quella che scegliete per le palpebre molli. Ad esempio se in quelle molli utilizzate il marrone, sfumatelo, nella parte superiore con il beige e nella parte finale delle palpebre molli con un marrone più scuro.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!