Vaticano, il triste annuncio è appena arrivato: è morto nella notte

Purtroppo una nota personalità dello stato della Città del Vaticano è venuta a mancare in queste ore, vediamo quindi di chi si tratta e che cosa è accaduto.

Pubblicato il 28 maggio 2022, alle ore 10:56

Vaticano, il triste annuncio è appena arrivato: è morto nella notte

Ascolta questo articolo

In questi giorni il mondo è sconvolto da tragedie che stanno segnando in particolar modo l’opinione pubblica. In quest’anno, il 2022, sono già moltissime le personalità famse che hanno perso improvvisamente la vita lasciando per sempre questo mondo. Si è trattato di drammi che hanno segnato interi settori, dalla musica al mondo dello spettacolo fino ancora al cinema. Basti pensare a quanto accaduto pochissimi giorni fa, quando Andrew Flechter, tastierista dei Depeche Mode è deceduto improvvisamente.

La notizia ha sconvolto il mondo della musica e gli stessi fan della band inglese, nonchè i suoi colleghi. A dare la notizia della scomparsa di Flechter è stata la stessa band britannica. In queste ore però un’altra nazione del mondo è stata colpita da un tremendo lutto: si tratta di un piccolo Stato che si trova all’interno di una città, ovvero il Vaticano. Qui una nota personalità è venuta improvvisamente a mancare. Vediamo di chi si tratta.

Morto improvvisamente

Secondo quanto riferiscono i media internazionali, all’età di 94 anni si è spento il cardinale Angelo Sodano. Si tratta di una delle personalità più influenti e della Chiesa, in quanto nel corso del suo ministero ha svolto importanti missioni umanitarie, soprattutto in Cile, per risolvere la questione con l’Argentina circa il canale di Beagle, nella Terra del Fuoco, contesa tra i due paesi e luogo cruciale per il passaggio di navi e per il commercio marittimo.

Sodano da quanto si apprende era ricoverato da diverso tempo in una clinica, ma poi le sue condizioni si sono aggravate a causa anche di altre patologie  di cui soffriva, complice anche  il contagio da Covid-19. Per lui non vi è stato nulla da fare nonostante i medici abbiano tentato in ogni modo di strapparlo alla morte, avvenuta attorno alla mezzanotte del 28 maggio.

Sodano è stato Segretario di Stato della Città del Vaticano sia sotto il pontificato di Giovanni Paolo II che in quello di Benedetto XVI. Nel 2006, per sopravvenuti limiti di età ha deciso di lasciare ogni mansione. Una grave perdita per il Vaticano: nelle prossime ore ci sarà l’estremo saluto al cardinale Angelo Sodano.

I nostri video tutorial
Fede Sanapo

Cosa ne pensa l'autore

Fede Sanapo - Queste notizie ci fanno capire come anche la Chiesa possa venire colpita da gravissimi lutti. Il cardinale Sodano è stato una figura importantissima nella Chiesa in quanto ha fatto numerose missioni umanitarie in tutto il mondo, lì dove c'erano situazioni difficili. Dispiace per la morte di questa personalità della Chiesa, la notizia ha sconvolto anche Papa Francesco.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!