Tv e cinema italiano in lutto, l’amatissimo attore è appena venuto a mancare

Un'altra grave perdita ha colpito il mondo della tv e del cinema italiano che è in lutto per la scomparsa improvvisa in un amatissimo e grande attore. Ecco di chi si tratta.

Pubblicato il 30 luglio 2022, alle ore 16:02

Tv e cinema italiano in lutto, l’amatissimo attore è appena venuto a mancare

Ascolta questo articolo

Troppi i volti famosi che ci stanno lasciando in questo periodo, che doveva segnare la ripresa, nell’ambito dello spettacolo, televisivo e cinematografico, dopo anni caratterizzati dalla pandemia che ha rallentato tutto.

Purtroppo questo graduale ritorno alla normalità è costellato da lutti improvvisi, di vip, attori, personaggi che hanno caratterizzato la storia televisiva e cinematografica italiana.

Il triste annuncio

Aveva 74 anni l’attore Roberto Nobile, dal talento innato, versatile, che abbiamo visto interpretare ruoli di alto livello, da Antonio Parmesan in Distretto di Polizia e Nicolò Zito ne Il Commissario Montalbano. Purtroppo il suo cuore ha smesso di battere e la notizia, arrivata come un fulmine a ciel sereno, ha iniziato a diffondersi prima sulle testate locali e poi, in men che non si dica, sui media nazionali.

Di origini ragusane, nato a Verona nel 1947. si è spento a Roma e le cause del decesso non sono ancora state rese note. Una carriera lunghissima la sua, durata 40 anni, in cui ha ricevuto sempre tantissimi apprezzamenti da parte del pubblico per la sua simpatia, oltre che per la sua bravura. In tanti i registi che lo hanno voluto accanto, iniziando la sua esperienza cinematografica con Pupi Avati, nel 1948, in Festa di laurea.

Ha lavorato con registi di rilievo Gianni Amelio, Giuseppe Tornatore, Michele Placido, Nanni Moretti ed Ermanno Olmi, Segio Rubini. Ha prestato il voto in film strepitosi come Caro Diario, La stanza del figlio, Habemus Papam, oltre che in film cult come La Scuola, in cui vestiva i panni del professor Mortillaro, oltre che in film come Caos Calmo, Tickets, Stanno Tutti bene e Giovanni Falcone. Ed ancora La Piovra, Un posto al sole, Ultimo, Don Matteo, fino a Maltese e Abbi fede, i suoi ultimi due lavori. Tantissimi i messaggi di cordoglio che stanno giungendo in queste ore.

I nostri video tutorial
Caterina Lenti

Cosa ne pensa l'autore

Caterina Lenti - Purtroppo, come dico sempre, la morte non da' preavviso e non ci sono davvero parole per esprimere il dolore dei familiari, di coloro che hanno avuto modo di conoscere questo bravissimo attore. Pongo le mie più sentite condoglianze ai parenti stretti di Roberto Nobile, certa che da lassù veglierà sempre su di loro.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!