Tutti in lacrime per Lino Banfi: il triste annuncio è arrivato dalla figlia (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Amatissimo da grandi e piccini, per il suo senso dell’umorismo, il suo carisma, l’autoironia, l’attore pugliese Lino Banfi è tra gli attori comici più apprezzati dai telespettatori.

All’anagrafe Pasqualino Maria Zagaria, è nato il 9 luglio 1936 ad Andria, nella provincia di Barletta-Andria-Trani, in Puglia, ha cominciato la sua carriera da cabarettista con lo pseudonimo di Lino Zanga.

Fu il grandissimo Totò a consigliarli di modificare nuovamente il nome d’arte, dato che, secondo lui, accorciare i nomi propri nel mondo dello spettacolo portava fortuna ,mentre accorciare i cognomi portava sfortuna.

Così l’impresario del comico pugliese, scelse il nuovo cognome dal registro di classe dei suoi alunni, optando appunto Banfi. E da allora il grande Lino di strada ne ha fatta tantissima. Una lunghissima carriera, la sua, costellata di successi.

Tantissimi i ruoli interpretati, da quelli comici, a quelli che lo hanno consacrato il nonno più amato dagli italiani, interpretando nonno Libero nella fiction “Un medico in famiglia”. Proprio la figlia Rosanna ha fatto un triste annuncio riguardante il padre, lasciando i fan sconvolti.