Tumore alla cervice: se avverti questo odore corri subito dal medico

Ci sarebbe un odore in particolare che potrebbe aiutare le donne a capir se si ha il tumore alla cervice, vediamo di cosa si tratta e a cosa stare attenti.

Pubblicato il 4 luglio 2022, alle ore 12:01

Tumore alla cervice: se avverti questo odore corri subito dal medico

Ascolta questo articolo

In questi due anni abbiamo imparato come proteggersi dalle malattie virali sia una cosa molto importante. Con l’arrivo della pandemia di Covid-19 abbiamo imparato ad utilizzare dispositivi di protezione individuale, come ad esempio le mascherine e portare con noi sempre delle confezioni di disinfettante per le mani. Insomma la nostra vita è leggermente cambiata, anche se per un periodo abbiamo osservato anche restrizioni alle libertà personali.

I vaccini anti Covid hanno però ridato fiato alla popolazione mondiale, con i casi gravi e i morti che sono cominciati a diminuire con l’introduzione in commercio dei sieri. Ma nel mondo ci sono malattie che provocano, così come il Covid, tantissimi morti ogni anno. Si tratta di malattie che hanno un impatto devastante sulla popolazione mondiale e che non sempre si riescono a diagnosticare in tempo. Una di queste malattie sono i tumori: le donne over 25 possono essere colpite ad esempio dal tumore alla cervice

Prestare attenzione all’odore

Anche per quanto riguarda il tumore alla cervice ci sono dei campanelli di allarme a cui prestare attenzione. Come detto ne possono essere colpite le donne oltre i 25 anni di età. Bisogna precisare che non tutte le donne affette da tumore alla cervice avvertono una sintomatologia particolare, spesso si è infatti assolutamente asintomatiche. 

Un ruolo importante nella diagnosi della malattia lo svolge l’esame attraverso il pap test. I sintomi più comuni del tumore alla cervice sono un grave sanguinamente vaginale e ad esempi dolori intensi durante i rapporti con il partner. Anche urinare o fare i bisogni fisici più del previsto è un sitnomo da tenere sotto controllo.

Inoltre bisogna tenere sotto controllo le eventuali perdite vaginali ed è molto importante che queste non emanino odori sgradevoli o non siano dense di consistenza e dal colore giallo. Questo infatti potrebbe essere un sintomo che avvisa di come si abbia il tumore alla cervice, per cui è urgente sottoporsi ad esami specifici in questi casi.

I nostri video tutorial
Fede Sanapo

Cosa ne pensa l'autore

Fede Sanapo - Queste notizie ci fanno capire come bisogna tenere sotto controllo la propria salute e per questo è importante tenere a bada l'eventuale insorgenza dei tumori, incluso quello alla cervice. Si tratta di malattie che ogni anno provocano tantissima sofferenza nelle persone che ne sono affette, per le donne over 25 è importante non sottovalutare i sintomi suddetti.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!