Travolto e ucciso da un pirata della strada: il figlio vip è morto

Una terribile tragedia ha sconvolto in queste ore il mondo, vediamo che cosa è successo e chi è la vittima. Sono tutti senza parole, sotto shock una intera comunità.

Travolto e ucciso da un pirata della strada: il figlio vip è morto

Ascolta questo articolo

Nel mondo accadono ogni giorno fatti più o meno eclatanti, alcuni dei quali colpiscono in particolar modo l’opinione pubblica. Spesso si tratta ad esempio di decessi dovuti a malori improvvisi, una circostanza quest’ultima che in questo periodo sta interessando in partcolar modo il nostro Paese, dove molte persone stanno perdendo la vita tutto ad un tratto. Ma poi ci sono anche altri fatti di cronaca molto gravi, come ad esempio incidenti stradali o omicidi.

Proprio gli incidenti stradali sono una delle cause maggiori di morte non soltanto nel nostro Paese, ma in tutto il globo. Capita molto spesso che un sinistro stradale si trasformi in una tragedia che sconvolge intere comunità, come avvenuto diversi giorni fa nel nostro Paese, quando il calciatore Gianni Sabella, originario di Tuturano (Brindisi) è deceduto a causa di un gravissimo incidente stradale mentre si trovava in sella alla sua moto sulla litoranea sud di Brindisi. Ma in queste ore una nuova tragedia ha sconvolto il mondo intero e un intero settore. Vediamo che cosa è accaduto e chi è la vittima.

Una notizia scioccante

In queste ore nel mondo si è diffusa una notizia che ha lasciato tutti di sasso. Purtroppo una nota personalità è venuta a mancare in quanto vittima di un terribile incidente stradale. La vittima è Antoine Alléno, 24 anni, figlio del noto chef francese Yannick Alléno. Antoine è morto domenica 8 maggio, travolto da un pirata della strada mentre si trovava in sella alla sua moto.

La dinamica dell’incidente è ancora al vaglio degli investigatori, ma pare che il mezzo che ha investito Antoine fosse rubato. Nel momento in cui è stato colpito, Alléno si trovava fermo davanti al semaforo, in quanto quest’ultimo era rosso. La vittima era una grande promessa del settore enogastromico francese.

Di recente aveva aperto assieme al papà una hamburgeria a Parigi, la quale è molto rinomata: si tratta della “Allénothèque: Burger Père & Fils”. Antoine aveva lavorato anche nel famoso ristorante situato sulla Tour Eiffel a Parigi, per questo era una personalità molto conosciuta in tutto il Paese.

I nostri video tutorial
Fede Sanapo

Cosa ne pensa l'autore

Fede Sanapo - Queste notizie ci fanno capire come anche le personalità più famose possano essere colpite da lutti improvvisi. La famiglia del giovane chef è distrutta dal dolore per la scomparsa del giovane Antoine, travolto da un pirata della strada mentre si trovava in sella alla sua moto. Un episodio davvero sconcertante.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!