Tragico incidente nella notte: erano tutti giovanissimi

Un tragico incidente si è verificato nella notte, sulla via Casilina, strada statale che parte da Roma e arriva fino al Casertano. Il bilancio è davvero drammatico .

Tragico incidente nella notte: erano tutti giovanissimi

Ascolta questo articolo

Drammatico incidente nella notte, alle 2:30 di sabato 9 aprile 2022. Lo scontro è avvenuto sulla via Casilina, la strada statale che parte da Roma e arriva fino al Casertano, all’altezza del civico 17, a Colleferro. 

Mentre i carabinieri, in queste ore, sono al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica del terribile impatto, non si fa altro che pensare all’atroce bilancio, dato che, sulle strade italiane, si è sparso di nuovo sangue, tra morti e feriti.

L’accaduto

La dinamica dell’incidente, come predetto, è ancora in fase di costruzione, così come ancora da accertare sono le cause che hanno provocato il sinistro. Sul posto sono accorsi tempestivamente i vigili del Fuoco della Squadra VVF 16/A del distaccamento di Colleferro che si sono trovati di fronte ad un arduo compito: quello di estrarre dalla lamiere accartocciate 3 ragazzi giovanissimi, ventenni, 2 trasportati in gravi condizioni, in codice rosso, in ospedale, e una ragazza, purtroppo, deceduta presso l’ospedale di Colleferro. 

I tre si trovavano a bordo di una BMW Touring e per Alisia Mastrodonato non c’è stato nulla da fare. Stando ad un’ipotesi approssimativa, sembra che l’auto, avrebbe sbandato appena superata una curva, finendo contro una cancellata. Alla guida della vettura c’era un ragazzo di 21 anni. e con lui, nell’abitacolo, oltre alla ragazza scomparsa, c’era un’altra giovane, anche lei 21enne. 

Per ore, sul posto, hanno lavorato senza sosta, oltre ai vigili del fuoco, gli agenti della Polizia di Stato e i carabinieri per l’effettuazione dei rilievi, nel tentativo di ricostruire cosa abbia potuto portare questo triste bilancio. Ad avere la peggio è stata Alisia Mastrodonato, che a dicembre prossimo avrebbe compiuto 20 anni. Il mezzo è stato sottoposto a sequestro come da prassi e si indaga per determinare le cause dell’incidente mortale Un incidente terribile, in pochi istanti, si è portato via per sempre il sorriso di questa splendida ragazza, con tutti i suoi sogni e progetti. 

I nostri video tutorial
Caterina Lenti

Cosa ne pensa l'autore

Caterina Lenti - Un bilancio davvero drammatico quello dell'incidente verificatosi la scorsa notte. Non ci sono parole per descrivere l'accaduto. Pongo le mie più sentite condoglianze ai familiari della giovanissima vittima, sperando che si accertino presto le reali cause del sinistro. In queste ore, di sicuro, avremo ulteriori aggiornamenti. Per ora solo strazio, dolore.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!