Tragedia ferroviaria in Italia, inutili i soccorsi: ecco cosa è successo

Una drammatica tragedia ferroviaria ha scosso l'Italia in mattinata, purtroppo sono stati inutili i soccorsi. Gli inquirenti sono a lavoro per ricostruire la dinamica: ecco chi ha perso la vita.

Tragedia ferroviaria in Italia, inutili i soccorsi: ecco cosa è successo

Ascolta questo articolo

E’ successo nella prima mattinata di oggi, alle 8.30 circa, una immane tragedia ferroviaria si è consumata in Italia. Purtroppo l’incidente si è rivelato mortale, infatti, seppure arrivati tempestivamente, si sono rivelati del tutto inutili i soccorsi dei sanitari del 118. Al momento si indaga sulle cause che hanno portato alla tragedia.

Non è la prima volta che si verificano tragedie simili, occorre fare il possibile affinchè simili eventi non si ripetano. Sono stati molti i testimoni di questa raccapricciante scena, ora tutti sotto choc per l’accaduto. Al momento gli inquirenti sono al lavoro per ricostruire la dinamica dei fatti, ecco chi era la vittima e cosa è stato scoperto.

L’accaduto

Un terribile incidente ferroviario si è verificato questa mattina presso la stazione ferroviaria di Marcianise. Purtroppo, una donna di 55 anni è stata investita dal convoglio e ha perso la vita, inutile l’intervento dei sanitari del 118. Scioccati i presenti, che hanno assistito inermi al drammatico incidente.

Secondo le prime ricostruzioni delle forze dell’ordine, subito sopraggiunti sul posto per i rilievi del caso, si sarebbe trattato semplicemente di un fatale incidente. La docente 55enne residente a Marcianise, Raffaella Maietta, si stava recando a lavoro quando all’improvviso è caduta sui binari ed è morta sul colpo in seguito al terribile impatto con il treno. Davvero una tragedia immane, tutti i suoi alunni piangono affranti la scomparsa della cara insegnante.

Proprio per consentire al meglio le indagini delle autorità competenti, il traffico ferroviario è stato inevitabilmente bloccato. Infatti, nelle ultime ore è stato diramato un comunicato da ‘Reti ferroviarie italiane’: “Nel Nodo di Napoli, il traffico ferroviario è sospeso in prossimità di Marcianise per l’investimento di una persona da parte di un treno. È in corso la riprogrammazione dell’offerta ferroviaria. Attivato servizio sostitutivo con autobus. Le autorità competenti sono presenti sul posto per svolgere i necessari accertamenti”.

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - SI è trattato di un dramma che lascia davvero senza parole. Una incredibile fatalità che ha spezzato per sempre la vita di questa povera donna di 55 anni. E' assurdo che si debba morire in questo modo, a mio avviso è necessario fare il possibile affinchè simili tragedie non si ripetano.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!