Tonno in scatola, la sorprendente classifica di Altroconsumo: ecco qual è il migliore

L'associazione a difesa dei consumatori ha stilato una classifica sui migliori tonni in scatola. A suscitare particolare interesse soprattutto alcune tipologie molto rinomate: ecco i migliori. .

Tonno in scatola, la sorprendente classifica di Altroconsumo: ecco qual è il migliore

Ascolta questo articolo

Si tratta di un alimento sempre più consumato al giorno d’oggi, grazie soprattutto ad alcuni fattori che lo rendono particolarmente allettante. La società contemporanea fa sempre più ricorso ai cibi in scatola, che si sposano molto bene con i ritmi frenetici ai quali siamo sempre più sottoposti. Spesso abbiamo bisogno solo di un pasto veloce per poi ripartire rapidamente verso il nuovo impegno.

Il tonno in scatola rispetta questo importante requisito di essere rapidamente fruibile, oltre al fatto di poter essere conservato per molto tempo prima di essere consumato. Altroconsumo si è impegnata ad effettuare un’indagine su ben 24 marchi di tonno, stilando un’interessante classifica sulla base di alcuni parametri fondamentali: ecco quali sono i risultati.

La classifica di Altroconsumo

La produzione del tonno è una della più antiche di tutto il Mediterraneo, tuttavia pochi sanno che la maggior parte del tonno presente sulle nostre tavole proviene altri continenti. Dopo essere lavorato e congelato sulle navi provenienti da Indonesia, Filippine, Australia e Papua Nuova Guinea, una volta giunto in Italia viene poi decongelato e inscatolato.

Secondo l’indagine effettuata da Altroconsumo, che ha sottoposto i 24 marchi di tonno ad un’accurata analisi per verificare la qualità del pesce, il sapore, la sicurezza alimentare e la completezza dell’etichetta, ne è venuta fuori un’interessante classifica. Oltre a questi paramentri, bisogna considerare che il tonno è stato sottoposto a ben 2 prove d’assaggio da parte di importanti esperti.

Alla fine il migliore è risultato il tonno As do Mar trancio intero, che ha un costo medio di 5,39 euro. A seguire, altri marchi degni di nota solo il tonno Selex all’olio di oliva, che si è classificato al secondo posto con un ottimo punteggio e un prezzo di 2,55 a confezione e il Callipo all’olio di oliva con un prezzo medio di 4,10 euro. 

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - Sicuramente il tonno è uno degli alimenti più consumati al giorno d'oggi. Il fatto di essere velocemente fruibile è sicuramente un fattore determinante in questo senso. Personalmente è un alimento che gradisco molto, tuttavia preferirei che venisse pescato nel nostro mare, è incomprensibile il fatto che provenga quasi del tutto da altre parti del mondo.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!