Terribile tragedia in spiaggia, è successo tutto in pochi minuti: bagnanti sotto choc

Un'estate decisamente drammatica, quella in corso. Ecco cosa è accaduto in spiaggia sotto gli occhi dei bagnanti, rimasti letteralmente senza parole per quello a cui hanno assistito.

Pubblicato il 26 agosto 2022, alle ore 14:51

Terribile tragedia in spiaggia, è successo tutto in pochi minuti: bagnanti sotto choc

Ascolta questo articolo

Un’estate nera, in tutti i sensi, quella in corso, che verrà sicuramente ricordata come una delle più calde degli ultimi anni. Non solo, dunque, omicidi, casi di cronaca efferata, incidenti stradali che si sono rivelati fatali, ma anche tragedie in spiaggia.

Complici le temperature irrespirabili, l’afa, la Penisola sotto la morsa degli anticicloni africani che non ci hanno lasciato scampo, le notti da sudario, quest’anno, più che mai, i malori sono all’ordine del giorno.

L’accaduto 

I termometri, specie al Sud, hanno toccato e superato i 40 gradi; una situazione ai limiti dell’umano, tanto che, in molti, sono coloro che non desiderano altro che questa stagione ceda il posto all’autunno e alle prime piogge, purchè non si tratti di alluvioni, come avvenuto ultimamente. E’ notizia recentissima, del 24 agosto, di 2 decessi, avvenuti a poche ore di distanza l’uno dall’altro, sulle spiagge della provincia di Savona. 

Le 2 vittime sono state colpite da un malore, rivelatosi fatale e a nulla sono serviti i soccorsi, intervenuti immediatamente per scongiurare la tragedia. Sul posto, in entrambi i casi, sono accorsi i Carabinieri, il personale della Capitaneria di porto e la Polizia locale. Ma cerchiamo di capire cosa è accaduto.  Nella giornata di mercoledì 24 agosto 2022, un improvviso malore, mentre si trovavano in spiaggia, ha ucciso due uomini, rispettivamente di 68 e 50 anni. In pochi attimi, sotto gli occhi increduli e spaventati degli altri bagnanti, i bagnini hanno fatto di tutto per evitare il decesso ma, purtroppo, non sono riusciti a scongiurare il tragico epilogo.

La prima vittima è un turista 68enne lombardo, che è deceduto alle 11 del 24 agosto in uno stabilimento balneare del lungomare di Pietra Ligure. Si trovava in acqua, quando ha avvertito un forte senso di malessere che non gli ha lasciato scampo. Solo poche ore dopo, il destino si è accanito sempre nella stessa zona, nella vicina Finale Ligure, dove alle 14 ha perso la vita un 50enne. Anche in questo caso l’uomo si trovava in acqua e i bagnini, che si sono subito tuffati per soccorrerlo,sono riusciti a riportarlo a riva ma per lui non c’era più nulla da fare. 

I nostri video tutorial
Caterina Lenti

Cosa ne pensa l'autore

Caterina Lenti - Una tragedia dietro l'altra in questa terribile estate. Mi auguro con tutto il cuore che si possa mettere la parola fine a questa stagione che ha seminato, a mio avviso, solo morti, distruzioni e fatti di cronaca gravissimi, oltre a malori fatali. Direi che il caldo ha fatto più danni del resto, quindi basta.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!