Stefano Tacconi, è appena arrivata la conferma dall’ospedale: ora è ufficiale

Dopo quasi 2 mesi dal giorno del ricovero sembrano arrivare finalmente buone notizie per il campione della Juventus. Ecco la nota dell'azienda ospedaliera: come sta Tacconi.

Pubblicato il 15 giugno 2022, alle ore 16:04

Stefano Tacconi, è appena arrivata la conferma dall’ospedale: ora è ufficiale

Ascolta questo articolo

L’ex portiere della Juventus era ricoverato dallo scorso 13 aprile presso l’ospedale di Alessandria in seguito ad un drammatico malore improvviso. Una emorragia cerebrale causata da un aneurisma gli ha quasi strappato la vita, ma con la sua nota forza d’animo è riuscito gradualmente a risollevarsi e a migliorare il suo stato di salute. 

Nelle ultime settimane era stato sottoposto ad un altro intervento chirurgico, già previsto dal suo percorso di cura e che sembra essere andato per il meglio. Ora pare ci siano altre importanti novità sulla situazione del campione, a diffonderle lo stesso ospedale con una nota ufficiale: ecco come sta l’ex portiere.

Come sta Tacconi

Dopo quasi due mesi Stefano Tacconi è stato finalmente dimesso dall’ospedale Santi Antonio e Biagio di Alesandria per essere trasferito un un centro di riabilitazione ed ultimare il suo percorso di cura. Ecco le incoraggianti parole del direttore della Struttura di Neurochirugia Andrea Barbanera: ” Poiché dall’esito della TAC la condizione di Stefano è risultata stabile è stato trasferito al Presidio Riabilitativo Borsalino dell’Azienda ospedaliera di Alessandria. Qui potrà iniziare il suo percorso di riabilitazione: ha già riacquisito una buona vigilanza, quindi i presupporti per una progressivo miglioramento ci sono”.

Barbanera puntualizza che Tacconi dovrà comunque sottoporsi a controlli radiologici per monitorare la sua situazione, ma al momento “non si riscontrano problemi in sospeso“. Possono gioire finalmente tutti i suoi fan e chi li vuole bene, il loro idolo sembra finalmente in totale ripresa. Ci vorrà ancora del tempo affinchè possa ritornare a casa, ma le premesse sembrano positive.

Grande entusiasmo anche del figlio Andrea, che si è sempre incaricato di aggiornare tutti sulle condizioni del padre. In un post Instagram pieno di gioia ha raccontanto così le nuove splendide novità: “Grande giorno, finalmente papà lascerà l’ospedale per andare in un centro riabilitativo, sarà ancora lunga ma la partita più importante della sua vita la sta vincendo. Una forza della natura».

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - Stefano Tacconi sembra finalmente si stia riprendendo sempre di più. Le sue attuali condizioni di salute sono in netto miglioramento, tanto da essere stato trasferito presso un centro riabilitativo. Spero vivamente che l'ex portiere si rimetta totalmente in sesto il prima possibile, così da poter tornare a casa e stare vicino alla famiglia.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!