Stefania Sandrelli: il drammatico annuncio: "Gli ho detto di no e mi ha riempita di botte"

La nota attrice ha deciso finalmente di rompere il silenzio in merito ad un grave dramma della sua vita. Non potrà mai dimenticare tutta quella violenza: ecco lo straziante racconto.

Pubblicato il 19 settembre 2022, alle ore 18:15

Stefania Sandrelli: il drammatico annuncio: "Gli ho detto di no e mi ha riempita di botte"

Ascolta questo articolo

Stefania Sandrelli è una delle attrici italiane più celebri del panorama italiano, che può vantare nel suo speciale palmares ben tre David di Donatello e sei Nastri d’Argento. Reduce dalla ultima Mostra del cinema di Venezia con il film Acqua e Anice di Corrado Cenon, l’attrice ha dichiarato di non essere ancora pronta a lasciare le scene.

In una lunga intervista, la Sandrelli ha parlato di alcuni temi particolarmente scottanti della sua vita privata, quali la grave malattia del marito, reduce da tanti mesi d’ospedale, e di un altro fatto totalmente inedito del suo passato. Si trattrerebbe di un gravissimo episodio, una violenza nei suoi confronti mai raccontata: ecco cosa ha detto.

La confessione

Stefania Sandrelli non smette ancora di stupire, a 76 anni si è conquistata gli onori del Lido di Venezia, che ha omaggiato la sua impareggiabile carriera da attrice. In una lunga intervista ai microfoni del Messaggero, l’attrice ha ammesso che non intende ancora ritirarsi: “Finché mi offrono dei ruoli, anche piccoli, non sono ancora un’ex attrice. Voglio però prendermi un anno sabbatico per star vicina al mio compagno Giovanni Soldati che ha passato sei mesi in ospedale”.

Vista l’imminente data delle elezioni, non poteva mancare la domanda sulla politica ed è qui che la Sandrelli ha lasciato tutti a bocca aperta: “Mi metterei in gioco solo se potessi difendere le donne. Siamo sempre a rischio, come ho sperimentato di persona”. L’attrice ha dichiarato di essere sensibile al tema della violenza sulle donne, anche perchè ne sarebbe stata a sua volta vittima.

A quel punto il giornalista le ha chiesto di spiegarsi meglio e la Sandrelli ha deciso di confessare tutto: “Quando avevo 17 anni, un calciatore della Lazio fidanzato con una mia amica provò ad avere un rapporto sessuale con me. Io mi rifiutai e lui mi gonfiò di botte. Lo denunciai, ma la cosa venne insabbiata. Lui ora non c’è più“. Una dichiarazione inedita che sta facendo molto scalpore, in tanti stanno cercando di capire di chi sia questo presunto colpevole.

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - Sicuramente si tratta di una dichiarazione che secondo me ha davvero del clamoroso. Purtroppo anche Stefania Sandrelli sarebbe stata vittima di violenza sulle donne per mano di un uomo di cui non ha voluto fare nome. E' sicuramente troppo tardi per chiedere giustizia, tuttavia ha fatto bene ha parlarne per sensibilizzare sul tema.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!