“Siamo morti anche noi”. Terribile tragedia in Italia, Aurora aveva solo 22 anni

Un dramma terribile ha sconvolto in queste ore l'Italia, sotto choc i famigliari della povera Aurora, morta ad appena 22 anni: ecco cosa le è successo.

Pubblicato il 5 ottobre 2022, alle ore 19:14

“Siamo morti anche noi”. Terribile tragedia in Italia, Aurora aveva solo 22 anni

Ascolta questo articolo

Ci sono delle tragedie che segnano nel profondo intere comunità, e distruggono intere famiglie. Questa ragazza 22enne aveva ancora tutta una vita davanti, ma una terribile fatalità se l’è portata via improvvisamente. I suoi genitori sono scossi da un dolore così profondo, che probabilmente solo il tempo potrà lenire.

La tragedia, invece, è proprio di queste ore: Aurora, purtroppo, non ce l’ha fatta. I suoi sogni sono andati distrutti in pochi attimi, quelli che sono bastati a configurare un dramma che è già tristemente salito alla ribalta nazionale. Benvoluta e conosciuta da tutti, la notizia della sua morte ha scioccato tutto il paese: ecco cosa le è accaduto.

Il terribile dramma

La tragedia si è consumata nella serata di lunedì 3 ottobre, quando la povera Aurora Caruso, di appena 22 anni, è deceduta in seguito ad un terribile incidente sulla statale 16 ad Osimo, precisamente all’incrocio del centro commerciale Cagopier. Originaria di Collemarino, frazione della città di Ancona, la terribile notizia si è diffusa l’indomani mattina, suscitando grande sgomento e sconforto in tutta la piccola comunità.

Disperato il grido di dolore della mamma Agnese, che su Facebook ha espresso con queste poche parole tutta la sua disperazione: “Questa sera siamo morti anche noi purtroppo”. La famiglia di Aurora era molto conosciuta in questa piccola frazione, anche per via del loro impegno nel volontariato; il nonno della 22enne è un milite veterano della croce gialla di Ancona.

Aurora era a bordo della sua Alfa 147 quando, probabilmente mentre rientrava dal lavoro, si è schiantata contro una Opel Astra subito dopo essersi immessa sulla statale. L’impatto è stato violento, la ragazza è finito contro un guardrail, non lasciandole scampo. La procura di Ancona ha già aperto un fascicolo dove si indaga per omicidio stradale; proprio per questo, il pubblico ministero potrebbe richiedere l’autopsia. Da fissare la data dei funerali.

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - Purtroppo Aurora è deceduta in questo terribile incidente. Si tratta di una tragedia immane, che ha sconvolto tutta la comunità di origine della povera 22enne. Mi sento di rivolgere le mie più sentite condoglianze ai genitori della vittima, ora certamente distrutti dal dolore. Spero che la magistratura faccia presto luce sull'episodio.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!