Serie A in lutto, l’addio improvviso al suo volto noto (1 / 2)

Serie A in lutto, l’addio improvviso al suo volto noto

Un altro lutto improvviso scuote il mondo dello sport e soprattutto del calcio italiano. E’ stato un anno particolarmente duro dal punto di vista delle perdite nello sport più amato dagli italiani. Abbiamo già dovuto fare i conti con la scomparsa improvvisa di due mostri sacri del nostro calcio, quali Gianluca Vialli e Sinisa Mihajlovic.

La notizia è piovuta come un fulmine a ciel sereno proprio in queste ore, quando è stata annunciata la scomparsa di una figura molto importante per il calcio italiano. Una dipartita improvvisa, prematura, senza che ci fosse il minimo sentore di quanto stava per succedere.

La sua scomparsa lascia un vuoto profondo e incolmabile, tanti colleghi ed amici lo stanno ricordando in queste ore con il cuore in mano. Parliamo di un volto noto capace di mettere d’accordo tutti grazie alle sue grandi doti umane e professionali. Lascia nella disperazione più totale i suoi figli e la sua amata famiglia, ancora scioccata per questo tragico evento.

Aveva iniziato a cimentarsi in questa passione sin dalla giovane età, quando dopo poco tempo ha iniziato a calcare i campi più prestigiosi della massima lega professionistica. E’ stato un personaggio che ha unito tutti e si evince chiaramente dalla stima espressa costantemente nei suoi confronti durante gli anni di carriera.

Il suo ricordo resterà impresso per sempre nella memoria di tutti. Nelle prossime ore una folla immensa si recherà a dare un ultimo struggente saluto a questo noto personaggio. Sono ore di grande cordoglio per lo sport italiano: scopriamo chi ci ha lasciati nella pagina successiva.