Scossa di terremoto in Italia, la zona interessata (1 / 2)

Scossa di terremoto in Italia, la zona interessata

Poco fa è stata registrata una scossa di terremoto in Italia, nei prossimi paragrafi andremo quindi a vedere quale è stata la zona interessata. Dei terremoto si sa che si tratta di un movimento improvviso della crosta terrestre. I sismi sono causati dallo scontro tra placche terrestri, i continenti infatti poggiano su un mare di magma in continuo movimento.

Questo movimento è davvero impercettibile all’occhio umano, ma lo avvertiamo molto quando due pacche si scontrano una contro l’altra, o quando le rocce si rompono nel sottosuolo. Questo dà origine appunto ai terremoti.

Si tratta di fenomeni estremamente potenti che possono cancellare dalla carta geografica una città nel giro di pochissimi secondi. Oggi in tutte le parti del mondo, specialmente nelle zone ad alta densità sismica, si costruisce con criteri detti appunto anti-sismici, ovvero con costruzioni che possono reggere anche fortissime scosse di terremoto.

Molte città del mondo poggiano su faglie pericolosissime. Anche il nostro Paese è un Paese altamente sismico, al contrario di quanto si possa pensare. Nel nostro Paese negli ultimi anni abbiamo avuti alcuni tra i più devastanti sismi che si siano mai registrati nel mondo.

E purtroppo in questo periodo, come apprendiamo quotidianamente dalla cronaca, la terra ha tremato in continuazione nell’area dei Campi Flegrei, vicino Napoli, dove ci sono state fortissime scosse che stanno preoccupando la popolazione.

Nella prossima pagina andremo a vedere che cosa sta succedendo in queste ore, purtroppo si è verificato un sisma sempre nel nostro territorio nazionale. Vediamo nel dettaglio che cosa è accaduto, la situazione.