Regina Elisabetta: la notizia è appena arrivata

La Regina Elisabetta è sempre meno presente nei suoi impegni pubblici tanto che in molti si chiedono quali siano le sue reali condizioni di salute. Ecco cosa sta succedendo.

Regina Elisabetta: la notizia è appena arrivata

Ascolta questo articolo

Stamattina, sabato 16 aprile 2022, la Regina Elisabetta ha ricevuto al Palazzo il nipote ribelle Harry e la sua consorte Meghan, dopo un allontanamento, per quest’ultima, durato 2 anni e che ha visto il loro trasferimento negli States.

 Harry era già tornato due volte nel Regno Unito nel 2021: la prima per i funerali del nonno Filippo, la seconda per l’inaugurazione della statua della madre Diana. Ma dai più maliziosi, la loro visita, lungi dall’essere un tentativo di ricucire i rapporti, è stata interpretata nell’ottica di un saluto “prima che sia troppo tardi”.

Cosa sta accadendo 

Classe 1926, Elisabetta è la Regina del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord e degli altri reami del Commonwealth. Sposata con il principe Filippo Mountbatten (1921- 2021), dal quale ha avuto quattro figli, Carlo, principe del Galles, Anna,, Andrea ed Edoardo, la Regina, tra le più longeve che la storia ricordi, sta destando non poche preoccupazioni per via delle sue condizioni di salute. I suoi sudditi, che ce l’hanno davvero a cuore, non fanno altro che chiedersi cosa le stia succedendo.

Come sappiamo, a meno di 2 mesi dall’inizio delle celebrazioni per i suoi 70 anni di regno, previste per il primo wekend di giugno, non sta ancora bene e si trova a combattere con i postumi del Covid. Elisabetta II, che tra pochi giorni spegnerà 96 candeline, nelle ultime apparizioni pubbliche si è mostrata in sedia a rotelle e provata dalle conseguenze del virus. 

Quel che è certo è che ha saltato il Maunday Service, il tradizionale rito religioso che va in scena ogni anno in occasione del Giovedì Santo, e che salterà anche la messa di Pasqua. Non sappiamo nulla sulle sue reali condizioni di salute e sulla gravità della sua situazione clinica ma, sulla base di quel che vediamo, i suoi impegni si fanno sempre più sporadici. Intanto Buckingham Palace si prepara per un’eventuale Operazione London Bridge.

Questo è il nome in codice del piano che sarà eseguito nei giorni successivi alla morte della regina Elisabetta II del Regno Unito. Alcune decisioni chiave riguardo al piano sono state prese dalla Regina stessa anche se alcune di esse potranno essere prese solo dal suo successore, dopo la sua morte. La frase “London Bridge is down (Il Ponte di Londra è crollato)” annuncerà la morte della Regina al Primo ministro del Regno Unito e a un ristretto numero di funzionari, dando così inizio all’esecuzione di tale piano.

I nostri video tutorial
Caterina Lenti

Cosa ne pensa l'autore

Caterina Lenti - La regina Elisabetta II è tra le più longeve e amate di sempre. Speriamo per davvero che le sue condizioni di salute non siano drammatiche e che presto possa tornare ad essere sorridente, come siamo sempre stati abituati a vederla, sconfiggendo i brutti strascichi lasciati dal Covid. Tanti auguri di pronta guarigione.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!