Regina Elisabetta: arriva la notizia ufficiale da Buckingham Palace

La Regina Elisabetta è guarita dal Covid ma i medici le raccomandano di non fare inutili sforzi. E' questo uno dei motivi che l'avrebbe portata a maturare una clamorosa decisione.

Regina Elisabetta: arriva la notizia ufficiale da Buckingham Palace

Ascolta questo articolo

Oggi, domenica 6 marzo 2022, il Regno Unito è incredulo di fronte ad una notizia che si sta diffondendo a macchia d’olio. La regina Elisabetta è finalmente guarita del tutto dal Covid, ma a Palazzo c’è grande preoccupazione per la sua salute. 

La sovrana britannica, che di solito risiede a Londra, ha lavorato “in smart working” al Castello di Windsor negli ultimi due anni, ossia da quando è iniziata la pandemia ma, dopo aver contratto il virus e sopratuttto per via dei problemi di mobilità che l’hanno colpita nell’ultimo periodo, destando la preoccupazione dei suoi fedelissimi sudditi, pare abbia maturato una decisione davvero clamorosa. 

La decisione della regina Elisabetta 

La regina Elisabetta, non può più trascurare i consigli dei medici che le impongono di non fare inutili sforzi ed è per questo che avrebbe maturato l’idea di lasciare la residenza ufficiale di Buckingham Palace al figlio e successore, il principe Carlo, per trasferirsi in pianta stabile al castello di Windsor.

Hugo Vickers, scrittore esperto e molto vicino alla famiglia reale, non è poi così stupito della notizia, dato che la regina Elisabetta ama il castello di Windsor, essendo il luogo che custodisce i suoi migliori ricordi insieme al principe Filippo, dove ha i suoi amati pony ed ha i familiari più vicini. Una scelta saggia, secondo Vickers, dato che non è un mistero che Queen Elizabeth preferisca il castello di Windsor, anche se, nel rispetto della tradizione, ha voluto lasciare Buckingham Palace come residenza ufficiale della monarchia. 

Dopo il Covid, che l’ha colpita in forma leggera, manifestandosi con sintomi lievi, simili a quelli di un classico raffreddore, e che non l’ha fatta fermare del tutto (ha continuato ha svolgere compiti semplici, senza affaticarsi troppo), ci si aspetta che Sua Maestà, che si sta godendo i suoi nipotini, torni a Buckingham Palace almeno per i festeggiamenti ufficiali, come quelli per la celebrazione del Giubileo di Platino di quest’anno. 

Come sappiamo, la Sovrana aveva lasciato Buckingham Palace,residenza reale ufficiale dal 1837, causa pandemia, nel marzo 2020, per trasferirsi nel castello di Windsor, dove ha vissuto col marito Filippo fino alla sua morte, avvenuta lo scorso aprile. Il Dayly Mail, con tono deciso, scrive che l’ormai 95enne Elizabeth non tornerà più a Buckingham Palace e che i suoi sopostamenti saranno ridotti al minimo indispensabile anche per via degli acciacchi legati all’età.

La regina, solo qualche giorno fa, durante un’udienza a Windsor, sorretta da un bastone, aveva dichiarato di non potersi muovere. La decisione di restare a Windsor potrebbe essere influenzata anche dalla massiccia ristrutturazione di Buckingham Palace, da ben 369 milioni di sterline, che dovrebbe essere completata nel 2027.

Ma la scelta della Sovrana è legata soprattutto al cuore,dicono i più informati, in quanto è il luogo in cui ha vissuto col suo amato principe Filippo ed è quello più vicino al resto della sua famiglia. Il figlio Andrea di York vive a Rowe Lodge proprio nella tenuta di Windsor; il principe Edoardo e sua moglie Sophie Wessex sono a Bagshot Park. A Windsor, poi, la regina riceve regolarmente in visita il principe Carlo, la principessa Anna e i duchi di Cambridge. Ma soprattutto è lì che riposa l’amato marito Filippo, sepolto nella cripta reale della Cappella di San Giorgio.

I nostri video tutorial
Caterina Lenti

Cosa ne pensa l'autore

Caterina Lenti - Adoro la regina Elisabetta e il suo amore per il principe Filippo ha segnato una delle pagine di storia più grandi di tutti i tempi. Una storia d'amore bellissima che lei ha scelto di continuare a proteggere, decidendo di andare a vivere dove lui è sepolto. Una grande sovrana cui auguro lunga vita.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!