Pippo Baudo, la notizia improvvisa che nessuno si aspettava: "Addio a.."

E' di queste ore una notizia improvvisa che riguarda il re indiscusso della televisione italiana. Dopo anni di incontrastato primato deve rinunciare ad una cosa importante: ecco l'addio inatteso.

Pubblicato il 6 novembre 2022, alle ore 12:07

Pippo Baudo, la notizia improvvisa che nessuno si aspettava: "Addio a.."

Ascolta questo articolo

Pippo Baudo è un mostro sacro della televisione italiana, re indiscusso della Rai che può vantare la conduzione di ben 13 edizioni del Festival di Sanremo dal 1968 al 2008. Il suo contributo al mondo dello spettacolo e televisivo è inestimabile, basti pensare alle tante trasmissioni di successo rese celebri proprio dalla sua inconcondibile impronta, come per esempio Canzonissima e Luna Park.

Negli ultimi tempi, però, qualcosa sembra essere però cambiato improvvisamente, gli anni d’oro di Pippo Baudo stanno forse per volgere al termine? Il noto conduttore della Rai deve dire addio ad un importante primato della sua incredibile carriera. Qualcuno glielo ha sottratto con un colpo di mano improvviso: scopriamo di cosa si tratta.

La notizia improvvisa

Nel corso di più di 60 anni di televisione Pippo Baudo ha condotto circa 150 diversi programmi, un record incredibile che fa comprendere la portata del suo contributo all’evoluzione della televisione in Italia. Tra le tante trasmissioni di successo condotte dal volto noto della tv italiana spicca senza ombra di dubbio Domenica In.

Il conduttore siciliano, classe 1936, è stato al timone del programma per ben 13 edizioni, apportando un notevole contributo al successo della trasmissione. Tuttavia, negli ultimi anni c’è qualcuno che sembra proprio essere in procinto di strappargli lo scettro di un primato che sembrava irrangiungibile: Mara Venier potrebbe battere il record di Pippo Baudo guidando per la 14esima volta il programma Rai domenicale.

Ogni anno dico che è l’ultimo, ma io a Domenica In non so dire di no. Un programma che mi ha dato tutto, a cominciare dall’affetto del pubblico. È nel mio cuore…“- queste le parole di affetto di zia Mara in riferimento alla nota trasmissione dalla quale non intende ancora separarsi, rimandando di anno in anno il suo addio. Sta di fatto che è riuscita incredibilmente a strappare questo primato a Pippo Baudo, dimostrandosi degna erede del re della televisione italiana. 

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - Pippo Baudo deve dire addio all'incredibile primato delle 13 conduzioni di Domenica In. Mara Venier è riuscita a raggiungere, invece, la 14esima edizione del programma, superando così il record del re della tv italiana. Ritengo la Venier una grandissima conduttrice italiana, che merita assolutamente di pregiarsi di un simile primato.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!