Patente di guida, cambia tutto: le nuove regole (1 / 2)

Patente di guida, cambia tutto: le nuove regole

Tutti o quasi possediamo un veicolo di proprietà. Che si tratti di una auto utilitaria o una di grossa cilindrata o altro mezzo di locomozione poco importa. Tutti vogliamo imparare aguidare nel corso della vita.

Si sa che possedere una macchina agevole di molto gli spostamenti. Infatti possedere un mezzo vuol dire non essere soggetti all’attesa di mezzi pubblici o altro e rientrare quando si vuole. Ovviamente bisogna rispettare le regole del codice della strada in quanto si può andare incontro a sanzioni severissime.

Il Governo in questo periodo ha introdotto il Nuovo Codice della Strada che consiste in multe più salate e sanzioni penali molto pesanti per chi non rispette le regole stradali. Le strade come si sa sono teatro molto spesso di sinistri molto gravi che talvolta causano anche dei decessi.

In particolare si contano ogni anno moltissimi giovanissimi che perdono la vita a causa di sinistri stradali. Vuoi per distrazione, ma spesso per l’alta velocità, questi eventi provocano tantissimo dispiacere nelle comunità in cui accadono tanto che i sinistri stradali sono diventati una delle emergenze del nostro Paese.

Oggi bisogna possedere anche delle patenti per guidare altri mezzi come ad esempio i ciclomotori oltre una certa cilindrata. Insomma le regole sono severissime e in questo senso la legge non ammette ignoranza, questo si sa.

Nella prossima pagina andremo a vedere che cosa sta succedendo in queste ore in quanto ci sono delle novità per quanto riguarda la patente di guida.