Otto buone ragioni per consumare la melagrana

La melagrana è un frutto ricco di antiossidanti e a basso contenuto di calorie, quindi è altamente consigliato per migliorare la nostra forma fisica. Qui ci sono alcuni buoni motivi per consumare questo squisito e dolce frutto dalle tante proprietà.

Otto buone ragioni per consumare la melagrana

La melagrana è uno dei frutti più sani del pianeta e dalle molteplici proprietà, più dei mirtilli, del ribes e del tè verde. Infatti, diversi studi hanno dimostrato gli incredibili benefici per la salute, dalla riduzione del colesterolo alla la lotta contro l’artrite: ha un alto contenuto di vitamine (A, B5, C, E), polifenoli, potassio e acido folico. Inoltre, ha anche alti livelli di antiossidanti, che combattono i radicali liberi e prevengono l’invecchiamento delle cellule.

Si usano diverse parti del frutto (semi, fiori, corteccia) per il suo alto valore curativo e, in molti casi, si raccomanda il succo di melagrana, che permette di ottenere facilmente tutti i benefici.

Ma vediamo quali sono i motivi principali per cui dobbiamo assumere questo alimento squisito dalle mille proprietà.

  • Aiuta la pelle: il consumo di questo frutto è molto utile non solo per la salute interna del corpo, ma anche esterna. Infatti, previene i danni provocati dai raggi ultravioletti, promuove la rigenerazione del derma e dell’epidermide. Inoltre, grazie alla vitamina C questo frutto favorisce la formazione di collagene, quindi aiuta a mantenere la pelle elastica e a ritardare l’insorgenza dei primi segni d’invecchiamento.
  • Amica del cuore: la melagrana è ricca di antiossidanti, i quali lavorano per prevenire i danni alle pareti delle arterie mantenendole libere dai depositi di grasso, migliora il flusso sanguigno e fornisce anche una protezione cardiovascolare. Consumarla regolarmente, sia come frutto che come succo, consentirà di mantenere sano il cuore.
  • Combatte la ritenzione idrica: per il suo alto contenuto in potassio e sodio, questo frutto è un buon diuretico. Aiuta a drenare, purificare e depurare l’organismo favorendo l’eliminazione e la prevenzione della ritenzione di liquidi, mantenendo anche un buon funzionamento dei reni.
  • Migliora la digestione: il consumo di melagrana è molto adatto in caso di problemi digestivi. Previene ed evita problemi di flatulenza, diarrea e crampi ed è consigliato anche in caso di disturbi di stomaco, bruciori e reflusso gastroesofageo.
  • Aiuta a ridurre il colesterolo: il colesterolo è di solito la causa di alcune malattie cardiovascolari, come attacchi cardiaci e ictus. L’alto contenuto in antiossidanti di questo frutto hanno dimostrato di ridurre i livelli di LDL o colesterolo cattivo nel sangue, mantenendo le arterie pulite e preservando la salute cardiovascolare.
  • Rinforza il sistema immunitario: poiché è una ricca fonte di vitamina C e vitamina A ed ha proprietà antinfiammatorie e antibatteriche grazie agli antiossidanti, la melagrana è un ottimo alleato per coloro che soffrono di disturbi legati al sistema immunitario. Tali disturbi possono includere febbre e raffreddori, ma anche artrite, osteoporosi e artrite reumatica. Questi componenti antinfiammatori hanno la capacità di aggiungere anticorpi che aiutano a mantenere un sistema immunitario sano.
  • Aiuta a perdere peso: oltre ad essere a basso contenuto calorico, questo frutto è ricco in nutrienti ed ha proprietà diuretiche. In più ha un potere saziante e riduce l’assorbimento di grassi, quindi adatto per chi vuole raggiungere un peso sano.
  • Elimina i radicali liberi: sempre grazie alla presenza di antiossidanti, questo frutto è ideale per ritardare il processo di invecchiamento provocato dai radicali liberi. Questi, ad esempio, si formano a causa di uno stile di vita errato e di una cattiva alimentazione, ricca di grassi e zuccheri, alcol, fumo e sedentarietà. 
I nostri video tutorial
Paola Mele

Cosa ne pensa l'autore

Paola Mele - Come abbiamo visto, questi benefici sono un ottimo motivo per iniziare a mangiare regolarmente questo frutto ed introdurlo nella nostra dieta quotidiana, poichè aiuta l'organismo a mantenersi sano, sia internamente che esternamente. Dunque, essendo un frutto versatile e dal gusto dolce e piacevole, possiamo includerlo nella nostra dieta in vari modi: come bevanda, succo di frutta, frullato, ma possiamo integrarlo anche nelle insalate o nei dolci. E' consigliabile consumarlo in questa stagione, per poter godere appieno di tutti i vantaggi e tutte le sostanze nutrienti che questo frutto ha da offrire. Approfittiamo!!!

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!