Come dimagrire ed allungare la vita con la dieta nutraceutica

Studi medici hanno dimostrato come la dieta nutraceutica ideata dal nutrizionista Stephen De Felice sia in grado di allungare la vita e di far dimagrire. Vediamo quindi nel dettaglio di cosa si tratta e quali sono i 10 alimenti che vengono usati come farmaci.

Come dimagrire ed allungare la vita con la dieta nutraceutica

La Dieta Nutraceutica è un regime alimentare nato negli Stati Uniti ed ideato dal nutrizionista Stephen De Felice. Egli stabilì che ci sono alcuni alimenti che possono essere utilizzati, come farmaci, per prevenire e curare determinate malattie.
Non a caso infatti il nome nutraceutica deriva proprio da “nutrition” ovvero nutrizione e da “pharmaceutical” tradotto in italiano farmaceutica. 

Il dottor Stephen stilò una lista di 10 cibi ricchi di sostanze nutritive e di preziosi antiossidanti che proteggono il corpo poiché migliorano il funzionamento dell’organismo. Con questo stile di vita si perde peso e si arriva ad avere un corpo tonico e vitale allungando così la vita.

Importante però è anche sapere bene combinare insieme questi alimenti poiché solo così si potranno assimilare meglio tutte le loro sostanze nutritive. Sarebbe quindi opportuno affidarsi ad uno specialista che possa creare dei menù personalizzati in base alle proprie necessità e patologie. Le malattie più facili da prevenire ed evetualmente da curare grazie al cibo sono la pressione, il colesterolo e l ritenzione idrica.

Gli alimenti della dieta nutraceutica

Tra i 10 cibi da consumare tutti i giorni quello in assoluto più importante è lo yogurt poiché ricco di probiotici che favoriscono il funzionamento dell’intestino e migliorano la florabatterica intestinale.

Altri alimenti ricchi di sostanze nutritive preziose per il nostro organismo sono le verdure come ad esempio il pomodoro contentente il licopene, i cavoli, i broccoli e gli spinaci ricchi di luteina sostanza che regola la pressione ed il colesterolo.

Le spezie, invece, prevengono l’invecchiamento cellulare, facilitano la digestione e aiutano a rimanere in forma poiché migliorano l’assorbimento dei grassi. In più le spezie prevengono anche la ritenzione idrica poiché insaporiscono i cibi naturalmente senza quindi dover utilizzare il sale che è la causa principale dei ristagni di liquidi nel corpo.

Anche i legumi come ceci, lenticchie, fagioli sono degli alleati preziosi per la nostra salute poiché sono ricchi di isoflavoni, sostanze che aiutano a rafforzare il sistema nervoso favorendo così un benessere fisico e mentale.

Infine la frutta di stagione non deve mai mancare nella nostra dieta quotidiana poiché è ricca di vitamine essenziali e sali minerali. Ottimi anche tutti i frutti rossi e quelli di bosco come more, mirtilli e lamponi.

I nostri video tutorial
Sabrina Giorgi

Cosa ne pensa l'autore

Sabrina Giorgi - Già dall'antichità si usavano cibo, spezie e piante per prevenire o curare qualche patologia più o meno grave quindi non sono stupita di questa dieta creata circa negli anni 80. Anche io sono a favore dell'utilizzo del cibo introdotto adeguatamente nel nostro corpo con una dieta equilibrata e personalizzata per per poter così avere una vita più lunga e piacevole.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!