Omicidio di Tommaso Onofri, lo straziante annuncio poco fa (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Ci sono omicidi efferati che rimangono, per sempre, impressi nelle nostre menti, tra le pagine di cronaca nera che più hanno destato clamore mediatico e sgomento tra la popolazione.

In tanti ricordiamo, ne sono certa, i dolcissimi e spettacolari occhioni azzurri del piccolo Tommy, troppo presto stroncato alla dimensione terrena. La storia di Tommaso Onofri, di soli 18 mesi, è davvero orrenda.

Oggi, 6 settembre 2022, Tommaso avrebbe compiuto 18 anni, raggiungendo la maggiore età. Un traguardo che molti giovani sognano, desiderano, che viene festeggiato tra amici e parenti stretti.

È l’età che segna la maturità, si iniziano a fare progetti per il futuro, è il momento delle grandi scelte, tipo quelle universitarie, del primo grande amore.

Tutte queste cose Tommaso non le potrà vivere perché avrà 18 mesi per sempre a causa della crudeltà umana, per mano di chi ha deciso di toglierli la vita.