Nuovo bonus in arrivo per gli italiani, l’annuncio poco fa: fino a 8mila euro per le famiglie

C'è un nuovo bonus in arrivo per gl iitaliani, vediamo di cosa si tratta. Il Governo continua a lavorare per rendere meno pesanti le condizioni economiche nel Paese.

Pubblicato il 21 dicembre 2022, alle ore 18:51

Nuovo bonus in arrivo per gli italiani, l’annuncio poco fa: fino a 8mila euro per le famiglie

Ascolta questo articolo

Rincari, rincari e rincari. Questa è la parola che da un pò di tempo a questa parte gli italiani sentono molto spesso. Ultimamente, questo anche a causa della crisi che si è scatenata in Ucraina, ha toccato anche settori come l’energia e quello delle materie prime, fatto sta che sono aumentati gli alimenti come ad esempio il pane e la pasta. Il Governo ha studiato per questo un piano ad hoc per poter aiutare le persone in difficoltà, un piano che si sta attuando proprio in queste settimane. 

L’Esecutivo presieduto da Giorgia Meloni ha messo in campo diverse riforme che mirano a venire incontro agli italiani, come ad esempio quelle sul caro energia. Ma in queste ore una nuova notizia è arrivata nelle redazioni di tutto il nostro Paese, una notizia che farà sicuramente piacere a tutti. Infatti uno dei bonus emanati dal Governo è stato prorogato. Vediamo di cosa si tratta. 

Bonus mobili prorogato 

Secondo quanto si apprende dalla stampa nazionale, l’Esecutivo ha deciso di venire incontro ulteriormente agli italiani, prorogando il bonus per l’acquisto dei mobili. Il platfond di spesa detraibile al 50% passerà però a 8.000 rispetto a quanto era previsto nella legge di Bilancio del 2022, quindi c’è questa piccola novità.

Si potrà usufuire del bonus fino al 31 dicembre 2024. Secondo quanto spiega l’Agenzia delle Entrate sul suo sito web “il bonus mobili è una detrazione Irpef per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici, destinati ad arredare un immobile oggetto di ristrutturazione” – questa la comunicazione di Agenzie delle Entrate. 

Per beneficiare di questo bonus, o meglio detrazione, bisognerà acquistare “mobili ed elettrodomestici nuovi di classe non inferiore alla classe A per i forni, alla classe E per le lavatrici, le lavasciugatrici e le lavastoviglie, alla classe F per i frigoriferi e i congelatori” – così si specifica ancora. Da segnalare che la detrazione al 50% dovrà essere legata ad interventi di ristrutturazione edilizia

I nostri video tutorial
Fede Sanapo

Cosa ne pensa l'autore

Fede Sanapo - Queste notizie ci fanno capire come il Governo stia studiando sempre nuove riforme per poter venire incontro agli italiani, il momento, inutile negarlo, è molto difficile per tutti. Vediamo quindi che cosa accadrà e quali saranno le altre riforme che l'Esecutivo adotterà per venire incontro alla popolazione vessata da una crisi economica senza precedenti.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!