Nuovo bonus da 450€ per gli Italiani: ecco a chi spetta

C'è un nuovo bonus di 450 euro per gli italiani, spetta ad alcune precise categorie di persone. Vediamo di cosa si tratta e come fare per poterlo ottenere.

Pubblicato il 10 dicembre 2022, alle ore 18:56

Nuovo bonus da 450€ per gli Italiani: ecco a chi spetta

Ascolta questo articolo

Come si sa in questo periodo le difficoltà sono tantissime non solo per le famiglie italiane, ma anche e soprattutto per le fasce più deboli della popolazione, come ad esempio gli anziani. Spesso questi ultimi hanno pensioni molto basse, e tale categorie di persone non riesce ad arrivare a fine mese. Le difficoltà sono tantissime ovviamente anche per le aziende, che stanno facendo i conti con dei veri e propri salassi sulle bollette tanto che alcune attività stanno pensando di chiudere i battenti.

Il Governo della neo eletta Premier, Giorgia Meloni, sta mettendo in campo subito le prime iniziative che vanno proprio incontro alle persone che sono in difficoltà. Tra i provvedimenti ci sono quelli ad esempio che riguardano il caro bollette, ma anche le pensioni. Ma non solo: c’è infatti un nuovo bonus per gli italiani, la cifra non è affatto indifferente. Ecco di cosa si tratta e come ottenerlo.

Bonus di 450 euro

Come si sa spesso gli italiani non devono accudire soltanto i figli o gli anziani fragili loro congiunti, ma anche gli animali domestici. Si, proprio loro, cani e gatti, che smpre più spesso fanno parte effettivamente della famiglia e meritano anche loro le dovute attenzioni. Per questo ci sono novità in arrivo. 

Forza Italia ha proposto infatti un emendamento alla manovra del Governo Meloni per dare un bonus da 150 euro per ogni animale domestico, fino a un massimo di 450 euro all’anno. Si tratta di una cifra destinata appunto a chi possiede uno o più animali domestici, che in questo modo potranno essere curati in maniera ancora migliore. Non tutti hanno infatti la possibilità di portare il proprio animale domestico molto spesso dal veterinario. 

Al momento non è detto che l’emendamento venga approvato, ma se passerà gli italiani avranno un pò più di soldi per poter curare i loro animali domestici e affrontare anche spese impreviste. Nel range di animali domestici non dovrebbero rientrare solo cani e gatti, ma anche altre tipologie di animali. 

I nostri video tutorial
Fede Sanapo

Cosa ne pensa l'autore

Fede Sanapo - Queste notizie ci fanno capire come il Governo stia pensando davvero a tutti, anche agli animali domestici, che devono essere curati così come le persone normali. Non tutti possono permettersi infatti di andare spesso dal veterinario e quindi di curare per bene il proprio fido. Insomma anche questa una ottima iniziativa dell'Esecutivo, vedremo se passerà.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!