Nostradamus, la terribile profezia per il 2023: “Sarà terribile..” (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Mancano davvero una manciata di giorni prima di dire definitivamente addio al 2022; un anno decisamente “forte” sotto molteplici aspetti. Come ogni anno,  è tempo di bilanci, è tempo di pronostici.

C’è chi si affida agli oroscopi e chi alle profezie.  Un nome che abbiamo sentito nominare una miriade di volte, proprio per quanto riguarda queste ultime,  è quello di Nostradamus, all’anagrafe Michel de Nostradame; astrologo, scrittore e farmacista nato a Saint-Remy-de-Provence nel lontano 14 febbraio 1503.

I suoi sostenitori, sparsi per il mondo e, peraltro, numerosissimi, concordano sul fatto che abbia predetto una serie incredibile di eventi tra cui la rivoluzione francese, l’ascesa di Hitler, la bomba atomica e gli attentati alle torri gemelle di New York… tutti eventi dolorosissimi, che hanno segnato le pagine di storia che i nostri figli leggeranno.

Tra le tante profezie sull”anno che verrà, il 2023,  ce n’è proprio una di Nostradamus che sta facendo accapponare la pelle a tutti gli utenti che, per puro caso, hanno letto di cosa parla, trattandosi di una profezia agghiacciante.

Premettendo che c’è chi ci crede e chi ci ride su, vediamo insieme cosa Nostradamus ha predetto per il 2023.