Non c’è pace per Jessica Selassié: “Costretta a subire cose assurde”. Cosa sta succedendo

Non sembra esserci pace per l'ex gieffina, tutti i giorni si trova a fare i conti con duri attacchi. La situazione per la fashion blogger è ormai insostenibile: ecco cosa ha confessato.

Pubblicato il 6 luglio 2022, alle ore 12:50

Non c’è pace per Jessica Selassié: “Costretta a subire cose assurde”. Cosa sta succedendo

Ascolta questo articolo

Reduce dalla vittoria dell’ultima edizione del Grande Fratello Vip, Jessica Selassiè si trova a fare i conti con duri attachi sui social e critiche ingenerose. Stremata e delusa da questa situazione, la fashion blogger ha deciso alla fine di denunciare un problema con il quale si trovano purtroppo a fare i conti molti personaggi famosi.

Nel corso di una accorata diretta Instagram, l’ex gieffina si è lasciata andare al tema spinoso degli haters sui social. Purtroppo la principessina ha confessato di trovarsi ogni giorno a fare i conti con questi ‘leoni da tastiera‘, dediti unicamente ad insultare e ad offendere chi non è di loro gradimento. Inizialmente è stata davvero dura per lei: ecco cosa ha rivelato.

La confessione della Selassiè

Jessica Selassiè ha deciso di rompere il silenzio su un tema molto attuale al giorno d’oggi, sempre più spesso i vip denunciano i continui messaggi d’odio che sono costretti a ricevere sui social. La vincitrice del Grande Fratello è purtroppo solo l’ultima vittima degli haters, appena qualche giorno fa Paola Turci aveva reso pubblici alcuni messaggi omofobi ricevuti dopo l’annuncio del suo matrimonio con Francesca Pascale.

Con il tempo la fashion blogger ha imparato a gestire meglio l’odio sui social, ma all’inizio è stata davvero dura per lei: “Adesso mi faccio delle grosse risate, però i primi giorni….io sono stata sei mesi senza telefono ed entro da sconosciuta. Esco ed ho vinto ed una grande fetta di pubblico mi ha amata”. Anche se ci si impegna ad ignorarli e a non curarsi della loro cattiveria, non è mai facile gestire le proprie emozioni, specialmente quando questi odiatori vanno sul pesonale.

Scendendo più nel dettaglio, la Selassiè ha fornito una sorta di identikit di questi personaggi: “Sono più su Twitter, ma non sono tantissimi per fortuna. Principalmente sono tutti dei fake ma a volte sono rimasta sbalordita, ci sono delle signore, dai 40 ai 60 anni, potrei essere figlia loro, mi scrivono delle cattiverie assurde, ma non avete delle figlie? Ma fatevi una vita“. Incredibilmente si tratta di persone adulte, di signore di una certà età che non hanno di meglio da fare che insultare ed offendere ragazze molto più giovani.

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - L'ex gieffina ha deciso di denunciare i tanti haters sui social che ogni giorno la riempiono di cattiverie ed insulti. Purtroppo si tratta solo dell'ultimo vip che ha deciso di affrontare pubblicamente questo problema, molto comune purtroppo al giorno d'oggi. Spero che la fashion blogger continui ad ignorare le cattiverie di questi personaggi, che non meritano affatto di essere considerati.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!