Nikita Pelizon: “Ecco perché parla con l’accento straniero” (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Ventottenne, triestina, Nikita Pelizon è una delle vippone della settima edizione del GF Vip che si è fatta notare per il suo avvicinamento, conclusosi in modo (pare) definitivo, a Luca Onestini.

 I telespettatori l’hanno già vista sul piccolo schermo in quanto   stata una single a Temptation Island 2018 e la ex di Matteo Diamante a Ex on the Beach, per poi partecipare anche a Pechino Express con Helena Prestes.

Una carriera, quella della triestina, iniziata a soli 18 anni sulle passerelle milanesi, dove si è fatta subito notare. Proprio grazie alla moda, ha avuto modo di viaggiare moltissimo, in particolare in Cina e in Svezia, dove è diventata testimonial della compagnia telefonica Tre.

Mentre è nella casa di Cinecittà, il gossip, ovviamente, non si placa, cercando di estrapolare il maggior numero di informazioni e curiosità sui vipponi ancora in gara.

C’è chi ha risolto un dubbio che ha attanagliato non pochi telespettatori: quello dell’accento straniero della bella Pelizon. Vediamo la confessione di chi conosce bene la sua storia.