Muore improvvisamente in casa: lutto in Italia

Purtroppo nel nostro Paese si è verificata una terribile disgrazia nelle scorse ore, vediamo che cosa è accaduto e chi è la vittima. Una comunità sotto shock.

Muore improvvisamente in casa: lutto in Italia

Ascolta questo articolo

In queste ultime settimane il nostro Paese è attraversato da tragedie che stanno sconvolgendo l’opinione pubblica nazionale. Molto spesso si tratta ad esempio di incidenti stradali, ma ormai sempre più di frequente si sente parlare di morti improvvise che avvengono a causa di malori. Si tratta di tragedie che sconvolgono intere comunità, e che provocano sgomento tra famigliari e amici delle vittime. Purtroppo un altro episodio simile si è verificato in queste ore.

La notizia è stata diffusa dai principali media locali e nazionali. Si tratta dell’ennesima tragedia simile che avviene in pochi giorni in Italia. Soltanto ieri a Vasto, in provincia di Chieti, un uomo si era sentito male improvvisamente mentre si trovava alla guida della sua autovettura. L’uomo ha sbandato, travolgendo due donne che si trovavano nei pressi di una farmacia: una di loro purtroppo è morta. L’altra tragedia si è verificata invece in provincia di Ancona.

Il dramma

Nella giornata del 5 aprile un carabiniere è stato trovato in casa, senza vita, dalla moglie. L’uomo era esanime in bagno. Il dramma in questione si è verificato a Senigallia, nella frazione di Sant’Angelo, in provincia di Ancona. La vittima, stando agli accertamenti eseguiti dall’autorità giudiziaria, è morta a causa di un malore improvviso.

La moglie era uscita per fare la spesa al supermercato. Al suo ritorno ha fatto la macabra scoperta: il marito giaceva esanime in bagno. Immediatamente sono intervenuti i soccorsi, giunti sul posto con un’ambulanza del 118. I sanitari non hanno potuto far nulla se non constatare l’avvenuto decesso dell’uomo.

La vittima è Arrigo Damadei, carabiniere appuntato di 39 anni in servizio a Ostra Vetere. L’uomo, oltre alla moglie, lascia un figlio di 4 anni. Damadei era originario di Chiaravalle. La notizia del dramma ha sconvolto l’intera Arma dei carabinieri e i colleghi della compagnia di Ostra Vetere.

I nostri video tutorial
Fede Sanapo

Cosa ne pensa l'autore

Fede Sanapo - Questi malori improvvisi ancora non trovano una spiegazione. Si tratta dell'ennesima persona che perde la vita in questa maniera e si deve trovare assolutamente una spiegazione a tutte queste morti che stanno avvenendo in questo periodo. Da che cosa dipenda il malore avuto dall'uomo saranno eventualmente le autorità a stabilirlo.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!