Morto bimbo di 6 anni, il papà è in fin di vita: dramma per una famiglia Palermitana

Terribile tragedia per una famiglia palermitana in vacanza, un bambino di appena 6 anni è morto e la vita del padre è appesa ad un filo: ecco cosa è successo.

Pubblicato il 6 luglio 2022, alle ore 17:48

Morto bimbo di 6 anni, il papà è in fin di vita: dramma per una famiglia Palermitana

Ascolta questo articolo

Una vacanza in Egitto si è trasformata in tragedia per una famiglia palermitana in vacanza a Sharm El Sheik. Dovevano essere due settimane all’insegna del divertimento e del relax e si sono rivelate invece un vero incubo. Purtroppo, un bimbo di appena 6 anni, Andrea Mirabile, è deceduto e il padre si troverebbe invece in condizioni critiche. 

La famiglia alloggiava presso un resort nella nota località egiziana e tutto sembrava filare liscio, almeno sino a che, dopo un pasto, non hanno iniziato ad accusare gravi sintomi. Immediatamente il piccolo è stato soccorso e trasportato in ospedale, qui la lunga lotta finita purtroppo in tragedia: ecco cosa è successo.

L’accaduto

E’ successo lo scorso vederdì, quando la famiglia si presume sia stata colta da una brutta intossicazione alimentare dopo aver consumato il cibo della zona. Ad avere la peggio il figlio di appena 6 anni della coppia, che si è sentito male subito dopo aver ingurgitato i primi bocconi. Dopo 36 ore di ricovero ospedaliero alla fine non ce l’ha fatta ed è tragicamente deceduto. 

Ad essere in fin di vita è ora il padre, che attualmente è ancora ricoverato presso il reparto di terapia intensiva dell’ospedale egiziano. Più rassicurante la situazione della donna, tra l’altro anche incinta, dichiarata fortunatamente fuori pericolo. I loro famigliari hanno chiesto alle autorità italiane di prestare loro assistenza, anche perchè l’uomo sarebbe molto grave e non può essere trasportato.

Il fratello della donna ha lanciato un appello particolarmente accorato: “Mio cognato ha un tasso di ossigenazione bassissimo e non può viaggiare. Mia sorella Rosalia Manosperti, che è incinta, adesso sta un po’ meglio ma non può tornare in Italia”. La Farnesina ha rassicurato la famiglia mobilitandosi per riportarli a Palermo, intanto bisognerà attendere l’autopsia sul bambino, in quanto la Procura locale ha aperto un’inchiesta per appurare le responsabilità del personale del resort. 

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - Davvero una brutta disavventura per questa famiglia palermitana, recatasi in Egitto per una vacanza e purtroppo colta da una terribile tragedia. Il piccolo è morto e il padre sarebbe in fin di vita. Spero che le autorità italiane si mobilitino al più presto per prestare soccorso alla famiglia e riportarli in Italia.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!