Medici e infermieri senza parole, la bambina è nata in condizioni particolari: il primo caso al mondo

Si tratta di una scoperta a dir poco sensazionale, è la prima volta al mondo che si registra una simile particolarità. I medici sono rimasti sbalorditi: vediamo di cosa si tratta.

Pubblicato il 7 novembre 2022, alle ore 17:53

Medici e infermieri senza parole, la bambina è nata in condizioni particolari: il primo caso al mondo

Ascolta questo articolo

La scienza è una materia in continua evoluzione, che non smette ancora oggi di sorprendere. Sono ancora innumerevoli i punti oscuri che l’uomo tenta di esplorare, ciò che è certo è che in ambito scientifico è molto difficile parlare di dogmi. Qualsiasi convinzione può essere spesso smentita da una realtà dei fatti che si rivela sempre più spesso sbalorditiva.

E’ delle ultime ore una vicenda che ha stupito i medici di tutto il mondo, i quali non credevano affatto possibile una cosa di questo tipo. Oggetto di enorme interesse per la scienza medica è una bambina nata con una condizione davvero particolare e rarissima; è il primo caso al mondo: ecco di cosa si tratta.

L’incredibile scoperta

Non è la prima volta che la comunità scientifica sia sconvolta da una scoperta sensazionale. Succede ogni anno che, in ogni ambito della scienza, ci siano delle rivelazioni che smentiscono credenze che si ritenevano oramai consolidate. Tra i casi più eclatanti degli ultimi tempi spicca quello di una bambina nata con ben 8 embrioni nello stomaco.

Come riporta IlMessaggero.it, si tratta di un caso rarissimo, statisticamente molto eclatante: può capitare appena una volta su un milione. E’ successo il 10 ottobre scorso, in India, in un ospedale del distretto di Ramgarh, in seguito ad un controllo medico a cui era stata sottosposta questa bimba neonata dopo che i genitori avevano notato lo stomaco eccessivamente gonfio.

Dopo che la prima Tac aveva fatto sospettare la presenza di un tumore, la bimba è stata trasferita in un ospedale specializzato per essere sottoposta ad ulteriori controlli. In realtà, qui i sanitari hanno fatto una scoperta ancora più sensazionale: la bimba era affetta da uno dei casi più eclatanti di sempre riguardo ad una condizione rarissima nota come ‘fetus-in-fetu‘. Erano ben 8 gli embrioni che aveva nello stomaco e che le sono stati rimossi chirurgicamente.

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - Si tratta di una vicenda davvero incredibile. Per fortuna la bimba ora sta bene e non ha riportato nessuna conseguenza. E' davvero rarissimo imbattersi in un caso del genere, si parla di uno su un milione. E' anche vero che la realtà supera spesso la fantasia, capita non di rado di imbattersi in notizie simili.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!