Maurizio Costanzo, emerso un terribile retroscena sulla malattia (2 / 2)

Al momento non sono arrivate notizie ufficiali circa la causa del decesso di Maurizio Costanzo, anche se, in queste ultime ore, sono emersi importanti retroscena sul suo stato di salute. Ovviamente ci saranno aggiornamenti che saremo pronti a fornirvi ma in tantissimi sono gli utenti che stanno cercando di capire se il diabete sia sta la causa primaria della dipartita del grande giornalista 84enne.

Quel che è riportato su diversi siti è che Costanzo si trovava ricoverato presso il Paideia International Hospital di Roma e che da lì ha seguito la 73esima edizione del Festival di Sanremo. Coincidenza, casualità, destino, questo non ci è dato saperlo ma Maurizio sarebbe morto nella stessa stanza in cui il grande campione serbo Sinisa Mihajlovic ha trascorso i suoi ultimi giorni prima che la recidiva di leucemia mieloide acuta non gli lasciasse scampo.

Altre fonti riportano che Maurizio fosse malato da tempo…notizia confermata dall’ex moglie Marta Flavi. Su Fanpage.it è riportato che il giornalista sarebbe deceduto a causa di complicazioni dopo un intervento chirurgico di routine nella clinica Paideia di Roma. Il suo quadro clinico si è aggravato, sino al ricovero in terapia intensiva. Al suo fianco, la quarta moglie Maria De Filippi.

I funerali si terranno lunedì 27 febbraio alla Chiesa degli Artisti a Roma, mentre da domani è aperta la camera ardente in Campidoglio. Intanto sono davvero tantissimi i messaggi di cordoglio giunti da personaggi dello spettacolo, della cultura e della politica, da Vittorio Sgarbi a Pippo Baudo, fino a Gianni Morandi e Giorgia Meloni, oltre che di tutti i suoi fedelissimi telespettatori. Costanzo ha fatto la storia della televisione italiana, è innegabile, pertanto, che il suo improvviso decesso lasci tutti senza parole.

Costanzo è stato l’inventore e il conduttore di alcuni dei programmi più longevi della tv italiana, da Buona Domenica al Maurizio Costanzo Show, senza mai perdere di vista l’umiltà, quella con cui si è sempre relazionato, e l’ironia. Sempre fedele a se stesso, lascia un vuoto incolmabile nel piccolo schermo, quello di cui è stato e rimarrà per sempre indiscusso protagonista. In queste ore strazianti, il nostro pensiero va a Maria, regina della Mediaset, suo punto di riferimento, suo grande amore.