Malore improvviso mentre era in auto: è morto

Purtroppo una terribile disgrazia si è verificata in queste ore nel nostro Paese. Una intera comunità è in lutto perchè una personalità molto nota ha perso improvvisamente la vita. Chi era la vittima e cosa è successo.

Malore improvviso mentre era in auto: è morto

Ascolta questo articolo

Nel nostro Paese ultimamente si stanno verificando numerose tragedie che stanno sconvolgendo davvero tutti. Si tratta di drammi improvvisi che colgono alla sprovvista gli abitanti di intere località. Nelle ultime settimane ad esempio si sta assistendo sempre di più a decessi improvvisi di persone anche giovani, che hanno davanti tutta la vita. Molto spesso queste persone perdono la vita ad esempio per problemi al cuore o per altre patologie.

Drammi a cui ancora non si riesce a dare una spiegazione. Si pensi poi ad esempio a quanto accade nel mondo dei bambini, dove ogni anno si registrano anche numerose “morti in culla”. Indubbiamente queste tragedie segnano i cari di queste persone. In queste ore un’altra comunità italiana è in lutto a causa di un’altra scomparsa improvvisa. Questa volta a perdere la vita è stato un giovane di 22 anni. Anche questa volta si è trattato di un malore fatale. Vediamo di chi si tratta.

Stroncato sportivo

A perdere la vita improvvisamente è stato Samuel Carletti, un ragazzo di 22 anni originario della provincia di Treviso, il quale attorno alle 4 di questa mattina 22 marzo è stato trovato senza vita all’interno della sua auto, nel territorio del comune di Selva del Montello. A  lanciare l’allarme erano stati i suoi genitori.

I suoi cari si sono preoccupati in quanto il figlio stava tardando a rincasare, per questo si sono messi a cercarlo in tutta la zona. Una volta individuata la sua vettura, i soccorritori non hanno potuto far altro che constatarne l’avvenuto decesso. Si esclude qualsiasi altra pista: il giovane è morto per cause naturali.

Carletti era una persona molto sportiva, nella macchina c’era il suo borsone della palestra: faceva body building. Aveva frequentato l’Istituto Fermi e a proprio per la sua attività di sportivo Samuel era conosciuto da tantissime persone della zona. La sua scomparsa lascia un vuoto enorme all’interno della sua comunità.

I nostri video tutorial
Fede Sanapo

Cosa ne pensa l'autore

Fede Sanapo - Queste notizie ci fanno capire come si possa perdere la vita improvvisamente. Ancora una volta un giovanissimo perde la vita per un malore improvviso, e di questi malori ancora non si riesce a capirne la causa. Saranno le autorità a fare chiarezza sull'accaduto. Un dolore enorme ha colpito i famigliari di Samuel.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!