Lutto nel cinema, addio allo storico personaggio della serie tv: "È morto"

Una notizia che sconvolge i fan della serie in tutto il mondo, muore lo storico personaggio. Davvero un colpo di scena inaspettato: ecco l'addio al protagonista.

Lutto nel cinema, addio allo storico personaggio della serie tv: "È morto"

Ascolta questo articolo

I fan sono sconvolti, non si aspettavano una fine così per lo storico personaggio della loro serie tv preferita. Da più di 9000 puntate, non smette di regalare colpi di scena inaspettati. Si tratta di una delle soap americane più famose del mondo, da ormai 30 anni tiene tutti i suoi fan incollati allo schermo. Ora, purtroppo, la notizia inaspettata: si dovrà fare a meno di uno dei protagonisti indiscussi.

Se ne va con una morte improvvisa, assolutamente imprevedibile. Per questo lascia sconvolti tutti i fan, che si aspettavano di vederlo ancora per molto nel grande schermo. E’ stato brutalmente ucciso, per giunta da una persona a lui cara. Al momento in Europa sono arrivate solo delle voci: ecco cosa sta trapelando dalle prime indiscrezioni.

Cosa è successo

Beautiful‘ è forse la soap americana più famosa del mondo, certamente la più longeva. In una nuova puntata, al momento uscita solo negli Stati Uniti, sarebbe stato ucciso uno dei protagonisti indiscussi della serie, John Finnegan. I telespettatori sono rimasti a bocca aperta, anche perchè a consumare l’omicidio, sarebbe stata la sua madre biologica. 

Addio dunque all’amato personaggio che, purtroppo per i suoi fan, non si vedrà più nelle prossime puntate. Il marito di Steffy Forrester, soccorso dalla stessa moglie subito dopo il colpo di pistola, non può far altro che dirle addio. Portato successivamente in ospedale, i telespettatori per un attimo hanno sperato nel miracolo quando, la madre del protagonista, Sheila Carter, ha affermato: “Mi sto occupando di mio figlio”.

Tuttavia, le voci di un possibile colpo di scena, sono state subito spente dallo stesso produttore della soap, Brad Bell, il quale ha confermato la morte del personaggio. In realtà, a rimanere sorpreso per la fine di Finnegan, è lo stesso attore che lo interpreta, Tanner Novlan, che così ha commentato: “Brad Bell mi ha chiamato per darmi la notizia personalmente, spiegandomi la direzione del personaggio. Sono rimasto sorpreso, ma è la natura di una soap opera: tutto può accadere in qualsiasi istante ed è ciò che fa restare a guardare i telespettatori“. D’altronde, per produrre oltre 9000 puntate, i registi devono sempre inventarsi qualcosa di nuovo.

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - Si tratta di un vero e proprio colpo di scena della soap. Era difficile aspettarsi per i fan che uno dei protagonisti se ne andasse così. Però Beautiful ha ormai abituato tutti all'inverosimile, d'altronde per produrre oltre 9000 puntate, devono sempre inventarsi qualcosa di nuovo. Chi sa quale sarà il prossimo colpo di scena.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!