Lisa Marie Presley morta all’improvviso a 54 anni, le cause della morte (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Una notizia devastante per il panorama musicale internazionale, quella della morte di Lisa Marie Presley, unica figlia del grande Elvis Presley. In men che non si dica, , tutto il mondo, attraverso le continue news diffuse in rete, è venuto a conoscenza del suo prematuro decesso.

Lisa aveva solo 54 anni e nella serata di martedì aveva partecipato ai Golden Globes 2023, a Los Angeles, ove ha visto Austin Butler vincere il premio per il ruolo del padre nel film Elvis di Baz Luhrman.

L’emittente EXTRA, che ha ripreso i momenti della Presley sul red carpet, si può vedere come, durante l’intervista effettuata da un giornalista, la figlia d’arte sentisse l’esigenza di sorreggersi di continuo all’amico Jerry Schilling.

Ti prendo il braccio”, queste le parole della donna che, nel parlare, commossa, del talento dell’attore Austin Blutler, colui che nel film ha interpretato suo padre, sembrava parlare lentamente e confondere le parole ma la cosa, forse, è stata attribuita all’emozione di quei momenti.

Lei stessa ha dichiarato di averci messo cinque giorni per elaborare quell’interpretazione che così tanto l’aveva toccata. Lisa era una donna in perfetta forma fisica che l ‘8 gennaio aveva celebrato a Graceland, di cui era ancora proprietaria, l’anniversario della nascita di Elvis Presley… sino all’improvvisa notizia del suo decesso. Ma cosa è accaduto?